Creditagri Italia, in un anno quasi 500 imprese under 35 finanziate con oltre 37 milioni di euro 

In un anno quasi 500 imprese under 35 sono state finanziate con oltre 37 milioni di euro. Sono i numeri presentati da Creditagri Italia, il consorzio fidi promosso dalla Coldiretti, in occasione dell’assemblea nazionale di Giovani Impresa. Nel periodo di osservazione che va dal 30 aprile 2011 al 1° maggio di quest’anno, verificando i dati relativi alle società con rappresentante legale e quelli delle imprese individuali con titolari con età inferiore ai 35 anni, i numeri emersi sono davvero interessanti.

In totale sono state quasi 500 le richieste di finanziamento assistite da CreditAgri Italia per un ammontare di finanziamenti erogati di circa 37 milioni di euro ed un ammontare di finanziamento medio di 107.178,00 euro con la durata media del finanziamento a 60 mesi.

Nel complesso, i finanziamenti intermediati attraverso CreditAgri Italia a favore delle “imprese giovani”, e ancora in essere, raggiungono un dato di stock di quasi 100 milioni di euro. In merito alla localizzazione geografica delle richieste il centro ha la percentuale più alta (55%), seguito dal nord (29%) e dal sud con il 16%.

In relazione alla natura giuridica  82% le richieste di ditte individuali, 16,63% quelle di società di persone, e solo 3,41% le richieste presentate da società di capitali o cooperative. I dati che sono stati analizzati da CreditAgri Italia circa le finalità delle 466 richieste presentate fanno emergere il presente quadro: 7,32% per acquisto terreni, 8,40% per miglioramenti fondiari, 11,11% per il capitale agrario, 2,44% per l’acquisto di nuove aziende o avvio iniziale, 3,79% per l’agroenergie.

Ben il 50,68% delle domande presentate ed accolte per la liquidità e la conduzione (Pac) con il 7,32% per il riposizionamento debitorio e l’8,94% per altre finalità. Si tratta di numeri senz’altro positivi per il Confidi più importante del settore agroalimentare italiano, come sottolineato, durante l’assemblea nazionale, anche dal delegato nazionale di Giovani Impresa di Coldiretti, Vittorio Sangiorgio, il quale ha chiesto una profonda riflessione su questi temi che testimoniano la grande vivacità del settore agricolo e la capillare azione di CreditAgri Italia.

2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti