Pac, pubblicato il Regolamento sulla parte agricola dell’Omnibus 

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea il Regolamento sulla parte agricola dell’Omnibus. Il nuovo dispositivo ha l’obiettivo di adeguare le disposizioni normative vigenti al processo di revisione Ue introdotto con l’“Omnibus”, le cui novità sono descritte nella pubblicazione “Dove sta andando la Pac. La parte agricola del Regolamento Omnibus”.

Le novità riguardano i seguenti testi normativi di base della Pac: Reg. 1305/13 (Sviluppo rurale); Reg.1307/13 (Pagamenti diretti); Reg. 1308/13 (OCM); Reg. 1306/13 (finanziamento, gestione e monitoraggio della Pac) oltre al Reg. 652/14 (Gestione delle spese relative la filiera alimentare, la salute e il benessere degli animali, la sanità delle piante e il materiale riproduttivo vegetale).

Il Regolamento, insieme alla Comunicazione della Commissione sul futuro della Pac, rappresenta due passaggi importanti nella costruzione della Politica agricola comune del prossimo futuro. In modo specifico, l’Omnibus introduce importanti modifiche per le imprese agricole e si configura come una vera e propria revisione di medio termine. Le novità si concentrano soprattutto sugli aspetti della “semplificazione delle misure ambientali”, della “gestione dei rischi” e del “riequilibrio dei poteri lungo la filiera”.

Il processo di revisione della normativa Ue (“Omnibus”) è tuttora in corso sia per il cosiddetto “Regolamento finanziario” del bilancio della Ue che per il “Regolamento comune” 1303/2013 per i fondi SIE.

Gli Uffici Coldiretti sono a disposizione per eventuali chiarimenti. Visita il sito http://www.terrainnova.it/ e scarica l’App TerraInnova dal seguente link https://goo.gl/XT35W8 per essere sempre aggiornato sulle opportunità previste dai Psr della tua regione e per simulare la tua idea imprenditoriale.

2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti