il Punto Coldiretti

semine, Attualità

In calo le semine di mais (-4,8%), allarme per gli allevamenti

Con -4,8% dei campi coltivati a mais nel 2022 è sos allevamenti dopo gli sconvolgimenti dei mercati mondiali determinati dalla guerra in Ucraina. A lanciare l'allarme è la Coldiretti sulla base dell’ultimo report Istat con le previsioni di semina per le coltivazioni cerealicole nel 2022 che indicano una crescita dei terreni a orzo (+8,6%), una […]

Semine 2022: in calo il grano duro, aumentano tenero e orzo

Più frumento tenero e meno duro, mentre per l’orzo la crescita è rilevante. Sono i dati che emergono dalle prime previsioni di semina per il 2022 del Ministero delle Politiche agricole su dati Istat. Per quanto riguarda il grano tenero per il 2022 si stimano 500.596 ettari investiti, con un incremento dello 0,5% rispetto ai […]

Raddoppiano i costi delle semine, sos nei campi

Dai campi alle stalle si impennano i costi di produzione in agricoltura per effetto dei rincari delle materie prime che fanno quasi raddoppiare la spesa per le semine. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti che lancia l’allarme per la tenuta dei bilanci delle aziende e per le forniture alimentari in settori deficitari, dal […]

Semine 2019, crescono grano tenero, orzo e mais

Meno grano duro, ma più tenero, orzo, avena e mais. Mentre crescono gli orti familiari. Si riduce dunque la superficie investita a frumento duro, ma guadagna terreno il tenero. In aumento anche gli investimenti a orzo, avena e mais. Sono alcune indicazioni delle intenzioni di semina 2019 emerse in occasione dell’ultimo tavolo di filiera al […]

Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi