il Punto Coldiretti

Agricoltura biologica: prorogato il termine per presentare i Pap

Il Programma Annuale di Produzione - Pap è il documento che annualmente le imprese agricole biologiche devono presentare secondo quanto stabilito dal Decreto Ministeriale n. 18321 del 9 agosto 2012. Si tratta di un documento che definisce la programmazione colturale per l’anno in corso, nel quale viene definita la produzione potenziale delle singole colture e la loro disposizione nei singoli appezzamenti aziendali.

Il documento, utile in particolar modo per le attività di certificazione per il biologico, contiene le medesime informazioni di base del Piano colturale, che viene annualmente presentato per le domande Pac, con alcune informazioni aggiuntive specifiche per il biologico.

La scadenza per la presentazione del Pap è prevista, dal Decreto Ministeriale n. 18321 del 2012, per il 31 gennaio di ogni anno. Il disallineamento di tale scadenza con quella del 15 maggio prevista per la presentazione della domanda Pac crea puntualmente, ogni anno, notevoli difficoltà di gestione delle diverse pratiche amministrative.

Anche quest’anno, con la ulteriore complicazione delle difficoltà operative delle sedi territoriali dovute alla pandemia, Coldiretti si è fatta carico di portare all’attenzione del Dipartimento della Qualità del Mipaaf la necessità di un allineamento delle scadenze al 15 maggio.

Nei giorni scorsi la firma del Capo dipartimento della Qualità al decreto di proroga della scadenza per la presentazione dei Pap al 15 maggio (vedi documento allegato), ha consentito quindi, anche per quest’anno, di gestire in maniera coordinata le due incombenze amministrative.

La possibilità di unificare le informazioni dei Pap per la produzione biologica con quanto già previsto dai Piani colturali aziendali, attraverso l’introduzione di modifiche agli applicativi informatici, sarà oggetto di un prossimo approfondimento, anche in relazione alle modifiche che il nuovo quadro normativo in via di definizione a Bruxelles apporterà al tema.

Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi