il Punto Coldiretti

Ambiente

Florovivaismo, continuano i lavori per l’aggiornamento dei Criteri ambientali minimi

Continuano al Ministero dell’Ambiente i lavori per l’aggiornamento dei Cam (Criteri ambientali minimi) nelle procedure per l’affidamento dei servizi di progettazione e gestione del verde pubblico. Si tratta di requisiti ambientali definiti per le varie fasi del processo di acquisto, volti a individuare la soluzione progettuale, il prodotto o il servizio migliore sotto il profilo […]

Allarme cimice asiatica nelle campagne, gravi danni alle colture

Con il caldo anomalo si sta verificando una vera invasione di sciami di cimici che si stanno moltiplicando nel nord Italia con gravi danni provocati nelle campagne da questi insetti insaziabili che stanno colpendo soia, mais, pere, mele, pesche e kiwi con danni fino al 40% dei raccolti nei terreni colpiti. È l’allarme lanciato dalla […]

Coltivazione canapa, servono ulteriori chiarimenti sulle norme

Resta alto l’interesse per la coltivazione della canapa, una pianta dai molteplici utilizzi che sta raccogliendo molto favore tra gli agricoltori italiani, sullo slancio della pubblicazione della legge 242 del 2 dicembre 2016, n. 242, entrata in vigore il 14 gennaio 2017, dedicata, appunto, alla promozione della coltivazione e della filiera agroindustriale della canapa (Cannabis sativa, L.). […]

Agricoltura biologica, al via le nuove norme sui corroboranti

Dopo una lunga gestazione, è stato finalmente pubblicato, il decreto del Ministero delle Politiche agricole del 18 luglio 2018 n. 6793, con il quale è stato abrogato e sostituito il D.M.  27 novembre 2009 n. 18354. Tra le novità inserite in questo provvedimento oltre alle disposizioni sulla tracciabilità del riso biologico ed alle specie avicole […]

Riso biologico, arriva il sistema di tracciabilità antifrode

Il Ministero delle Politiche agricole, su specifica richiesta del Tavolo permanente dell’Agricoltura biologica di cui fa parte anche Coldiretti, ha varato con il DM 6793/2018 un nuovo  sistema informatico con cui raccoglie e gestisce i dati sulla produzione risicola nazionale, affidato all’Ense,  per garantire la tracciabilità e rintracciabilità del riso biologico italiano oltre che aggiornare il […]

Al via il progetto Poshbee per tutelare la salute della api

Poshbee è un progetto pan europeo di valutazione, monitoraggio e mitigazione dei fattori di stress sulla salute delle api, a cui partecipa Coldiretti, con il supporto di Ager, finalizzato ad integrare la conoscenza e l’esperienza accademica di esperti, apicoltori ed agricoltori per stabilire la prima quantificazione comprensiva dell’esposizione accidentale alla contaminazione da sostanze chimiche sia […]

Biologico star del carrello con +10,5% consumi nel 2018

Con un aumento del 10,5% delle vendite al dettaglio nel 2018 gli alimenti biologici sono le vere star del carrello grazie ad una crescita della domanda ininterrotta da oltre un decennio. E’ quanto afferma la Coldiretti sulla base dei dati Nielsen (1 semestre 2018/ 1 semestre 2017) in occasione dell’apertura del Salone internazionale del biologico […]

Giornata del Creato, dai cambiamenti climatici danni per 14 mld

I cambiamenti climatici con gli eventi estremi che si sono verificati nell’ultimo decennio hanno provocato in Italia danni alla produzione agricola nazionale, alle strutture e alle infrastrutture per un totale pari a più di 14 miliardi di euro. E’ quanto afferma la Coldiretti in occasione della XIII Giornata Nazionale per la Custodia del Creato della […]

Distrutte piante Ogm illegali, biotech rimasto solo in 2 Paesi

Sono rimasti solo due Paesi a coltivare organismi geneticamente modificati in Europa dove si registra anche un ulteriore calo della superficie seminata del 4%. E’ quanto rende noto la Coldiretti nel fare un bilancio della coltivazione Ogm in Europa sulla base dell’ultimo rapporto ISAAA, in occasione della tempestiva decisione del Corpo forestale regionale del Friuli […]

  • 11 luglio 2018

  • ogm

Cannabis light nel mirino del Consiglio superiore della Sanità

In Italia nel giro di cinque anni sono aumentati di dieci volte i terreni coltivati a cannabis sativa, dai 400 ettari del 2013 ai quasi 4000 stimati per il 2018 nelle campagne E’ quanto afferma la Coldiretti nel commentare il parere formulato dal Consiglio Superiore di Sanita su richiesta del ministero della Salute sulla cannabis […]

Clima, così l’agricoltura Ue contribuirà a ridurre l’inquinamento

Entra in vigore il 9 luglio prossimo il regolamento Ue, pubblicato sulla Gazzetta ufficiale del 19 giugno, relativo alle riduzioni annuali vincolanti delle emissioni di gas serra a carico degli Stati membri nel periodo 2021-2030. Si applica alle emissioni nei settori dell’energia, dei processi industriali, dell’agricoltura e dei rifiuti. Si tratta del contributo al clima […]

Ue, nuovo regolamento sul bio in Gazzetta ma testo da bocciare

Sulla Gazzetta Ufficiale europea il 14 giugno è stato pubblicato il regolamento europeo relativo alla produzione biologica e all’etichettatura dei prodotti bio. Il regolamento entra in vigore il terzo giorno successivo alla pubblicazione è applicabile dal 1° gennaio 2021. La Coldiretti ribadisce le critiche, già espresse in occasione dell’approvazione delle nuove regole Ue. In particolare […]

Natura 2000, servono risposte sulla gestione delle indennità agli agricoltori

Il tema “Natura 2000, Aree Protette e Agricoltura Sostenibile. Opportunità, Esperienze e Buone pratiche dello Sviluppo Rurale 2014/2020” è stato al centro di un seminario organizzato all’Auditorium del Ministero dell’Ambiente, a Roma, promosso dal Ministero delle Politiche Agricole e dal Crea-Centro di Ricerca Politiche e Bioeconomia, in collaborazione con lo stesso Minambiente nell’ambito del progetto […]

  • 31 maggio 2018

Campagna Amica fa scuola per la valorizzazione delle piccole imprese agroalimentari

Coldiretti ha ospitato una delegazione del progetto di ricerca denominato Salsa (acronimo di Small farms small food business and sustainable food and nutrition security), relativo al ruolo delle piccole imprese agricole ed agroalimentari nella produzione agricola sostenibile e nella sicurezza alimentare. Il progetto, a cui aderisce anche Coldiretti con il compito principalmente di divulgarne i […]

  • 25 maggio 2018

Condizionalità ex ante risorse idriche, il punto sull’attuazione delle linee guida ministeriali

Lo stato di avanzamento delle azioni intraprese per il soddisfacimento della “condizionalità ex-ante” del settore risorse idriche è stato al centro di un incontro promosso dal Ministero delle Politiche agricole, congiuntamente al Ministero dell’Ambiente, con le Regioni e le associazioni agricole. Diverse azioni in essere, infatti, riguardano il rispetto di quanto previsto dalla nota Ares […]

Agricoltura biologica, serve sostenere l’uso del rame

Coldiretti nell’ambito del gruppo di lavoro del Copa Cogeca, relativo alle questioni fitosanitarie, ha sollevato una richiesta di sostegno a favore del rinnovo della registrazione del rame per un periodo di 10 anni a fronte del possibile rischio di esclusione della sostanza attiva che rischia di mettere in ginocchio l’agricoltura biologica in quanto non ha […]

Uso non professionale di prodotti fitosanitari, dopo il decreto ecco i chiarimenti

Il Ministero della Salute, a breve distanza dall’emanazione di nuove norme sulle misure e sui requisiti dei prodotti fitosanitari per un uso sicuro da parte degli utilizzatori non professionali” con una nota di chiarimento ha evidenziato come tale distinzione si sia resa necessaria in quanto l'utilizzatore non professionale non è sottoposto ad obbligo di formazione […]

  • 26 aprile 2018

Nuove norme per l’uso non professionale dei prodotti fitosanitari

Dopo anni di attesa è entrato finalmente in vigore il nuovo “Regolamento sulle misure e i requisiti dei prodotti fitosanitari per un uso sicuro da parte degli utilizzatori NON professionali” (Regolamento UNP) con il quale si chiarisce la definizione di utilizzatore non professionale operando così una linea di demarcazione chiara con gli operatori professionali in […]

Giornata della terra, il consumo di suolo agricolo costa 400 milioni all’anno

La terra italiana sta sparendo a una velocità di 3 metri quadrati al secondo con un costo per l’agricoltura di 400 milioni di euro all’anno dovuto ai pesanti effetti dal punto di vista economico, occupazionale, ma anche ambientale. E’ quanto afferma la Coldiretti, sulla base dei dati Ispra, che per l’occasione dell’ Earth day, la […]

Il Parlamento Ue chiede una riduzione del 30% delle emissioni

Riduzione del 30% delle emissioni di CO2 entro il 2030: dovranno essere questi, secondo due proposte di legge adottate dal Parlamento Ue, i nuovi obiettivi per una serie di settori tra i quali l’agricoltura che dovranno diventare vincolanti a livello nazionale. La riduzione è finalizzata a consentire il raggiungimento della riduzione del 40% dell’emissioni di […]

Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi