il Punto Coldiretti

Sisma e Zona franca urbana: dal 6 aprile le domande per le agevolazioni fiscali e contributive

Dal 6 aprile e fino al 4 maggio è possibile presentare le domande per la richiesta delle esenzioni contributive e fiscali nella Zona franca urbana istituita nei Comuni di Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo colpiti dal sisma del 2016. Le risorse disponibili per le agevolazioni sono pari a 59.400.000 euro.

E’ stata pubblicata il 28 marzo la circolare del Ministero dello Sviluppo economico con le istruzioni relative al nuovo bando per il 2022. Possono accedere alle agevolazioni le imprese e i titolari di reddito di lavoro autonomo, regolarmente costituiti e attivi alla data del 31 dicembre 2020, e le imprese e i professionisti, di qualsiasi dimensione che, all’interno della zona franca urbana, hanno avviato una nuova iniziativa economica in data successiva al 31 dicembre 2020 e fino al 31 dicembre 2021, con esclusione dei soggetti operanti nella produzione, trasformazione e commercializzazione dei prodotti della pesca e dell'acquacoltura.

Gli uffici territoriali sono a disposizione per ulteriori chiarimenti.​

Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi