il Punto Coldiretti

Bonus 600 euro ai coltivatori: accolte oltre 270 mila domande

Sono oltre 270mila le domande dei coltivatori diretti accolte per avere il bonus da 600 euro per il coronavirus. L’indennità per Covid è tra le misure previste con il Decreto “Cura Italia” per sostenere, durante l’emergenza, alcune categorie di lavoratori tra cui artigiani, commercianti, coltivatori diretti, operai agricoli, professionisti, collaboratori iscritti alla Gestione Separata, stagionali del turismo, lavoratori dello spettacolo.

Il bonus è stata riconosciuto per il mese di marzo. Con il decreto “Rilancio” è arrivata la seconda tranche per il mese di aprile, in automatico per chi ne era già beneficiario. Oltre 4,82 milioni le domande pervenute all’Inps, secondo l’ultimo Report redatto a cura del Coordinamento Generale Statistico Attuariale dell’Istituto di previdenza del 22 maggio.

Le domande dei Coltivatori diretti accolte dall’Istituto risultano 270.120, di cui 179.364 di uomini e 90.756 di donne, con una percentuale del 91% di domande accolte su quelle presentate.

Sempre nel settore, le domande di indennità accolte a favore degli operai agricoli a tempo determinato e figure equiparate sono 540.457 domande, di cui 530.914 di operai a tempo determinato e 9.543 di piccoli coloni e compartecipanti familiari con una percentuale dell’86% di domande accolte su quelle presentate all’Inps.

 

INDENNITÀ COVID PER IL COMPARTO AGRICOLO
Tipo indennità Requisiti Importi/periodi Domande accolte n.
Indennità CD/CM Iscritti all’Inps CD/CM, non pensionati e non iscritti ad altre forme previdenziali obbligatorie, ad esclusione della Gestione separata.

ricompresi I.A.P. e coadiuvanti.

€ 600 per i mesi di marzo e di aprile 2020 270.120
Indennità lavoratori settore agricolo OTD Almeno 50 gg. di effettivo lavoro agricolo nel corso del 2019 e non pensionati.

ricompresi i piccoli coloni e i compartecipanti familiari.

€ 600 per il mese di marzo e € 500 per il mese di aprile 2020 540.457

(dato aggiornato al 22 maggio - fonte Inps -)

Per informazioni è possibile rivolgersi all’Epaca: i nostri operatori forniranno gratuitamente tutta la consulenza necessaria.

Per conoscere l’ufficio Epaca più vicino si può visitare il sito Internet www.epaca.it.

Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi