il Punto Coldiretti

Sistri, la Camera conferma la sospensione dei contributi e del sistema

La Camera ha confermato la sospensione del Sistri, il sistema di tracciabilità dei rifiuti, e dei contributi 2012. La decisione è venuta nell’ambito dei lavori per la conversione in legge dell’articolo 52 del dl 22 giugno 2012, n. 83, sulle Misure urgenti per la crescita del Paese.

Lo stop è stato disposto per poter svolgere ulteriori verifiche amministrative e funzionali del Sistema, resesi necessarie anche a seguito del parere reso dalla Digitpa che ha evidenziato alcune criticità con riferimento a diversi profili tecnici ed amministrativi.

Il Sistri, quindi, unitamente ad ogni adempimento informatico connesso, rimane sospeso fino al compimento delle anzidette verifiche e, comunque, non oltre il 30 giugno 2013. Il nuovo termine di operatività dovrà essere fissato dal Ministero dell’Ambiente con apposito decreto.

Le imprese rimangono comunque obbligate alla tenuta del registro di carico e scarico e alla compilazione dei formulari di trasporto, secondo la disciplina, anche sanzionatoria, previgente. Contestualmente, rimane invariato il comma 2 dell’articolo 52 del decreto legge che sospende il pagamento dei contributi dovuti dagli utenti per l'anno 2012 (che, diversamente, sarebbe scaduto a novembre).

Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi