il Punto Coldiretti

Aiuti di stato Ue in vigore fino al 31 dicembre 2022

Gli orientamenti dell'Unione europea per gli aiuti di Stato del settore agricolo e forestale modificati temporaneamente per rispondere alle nuove esigenze determinate dalla pandemia sono stati adattati per coerenza con la proroga di due anni della Pac. Le regole dunque resteranno in vigore fino al 31 dicembre 2022.

E' stata pubblicata sulla Gazzetta ufficiale Ue dell'8 dicembre la Comunicazione della Commissione che proroga la scadenza inizialmente fissata al 31 dicembre 2020 e apporta anche una modifica in relazione all'applicazione degli aiuti alle imprese in difficoltà necessaria per affrontare le conseguenze economiche del Covid 19.

Per le imprese che non erano in difficoltà alla data del 31 dicembre 2019, ma che lo sono diventate nel periodo tra il 1° gennaio 2020 e il 30 giugno 2021 restano ammissibili gli aiuti in base agli orientamenti.​

 

Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi