il Punto Coldiretti

Bando Isi Agricoltura: il 21 dicembre le istruzioni per la domanda dei contributi

Slitta a ridosso di Natale e precisamente il 21 dicembre la pubblicazione delle regole tecniche di Isi Agricoltura 2019/2020 che consentiranno di inviare le domande per la richiesta dei finanziamenti. Lo precisa l’Inail in una nota in cui spiega che lo slittamento è dovuto al sovraccarico delle strutture informatiche per l’incremento dei servizi per il Coronavirus e dunque sono richiesti tempi più lunghi per “garantire l'ottimale espletamento della procedura con sportello telematico”.

Con l’Avviso pubblico Isi Agricoltura 2019-2020 l’Inail finanzia investimenti in materia di salute e sicurezza sul lavoro a favore di micro e piccole imprese nel settore della produzione primaria dei prodotti agricoli. Sono ammissibili i progetti di acquisto o noleggio con patto di acquisto di trattori agricoli o forestali o di macchine agricoli e forestali.

Lo stanziamento complessivo è di 65 milioni di euro di cui 53 milioni per la generalità delle imprese agricole e 12 milioni riservati agli imprenditori giovani agricoltori, organizzati anche in forma societaria.

Il finanziamento, in conto capitale, è calcolato sulle spese ammissibili al netto dell’Iva nella misura del 40% per la generalità delle imprese agricole e del 50% per i giovani agricoltori. Il finanziamento minimo erogabile è di mille euro massimo di 60mila.

Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi