il Punto Coldiretti

Covid 19: sale al 70% l’aiuto finanziario alle Op dell’ortofrutta

E’ stato adottato dalla Commissione europea, con procedura d’urgenza e sarà applicabile a condizione che il Parlamento europeo o il Consiglio non sollevino obiezioni entro un periodo di due mesi, il Regolamento che modifica il Regolamento delegato 2020/592 del 30 aprile 2020 per affrontare la turbativa del mercato nel settore ortofrutticolo dalla pandemia di Covid-19.

Viene concessa una maggior flessibilità per le organizzazioni di produttori e le associazioni di organizzazioni di produttori riconosciute nel settore ortofrutticolo per riorientare le risorse dei fondi di esercizio, compreso l’aiuto finanziario dell’Unione, che è aumentato dal 50 % al 70 % della spesa effettivamente sostenuta nei limiti dell'importo del contributo finanziario dell'Unione a fondi operativi approvati dagli Stati membri per l'anno 2020.

Inoltre, non si applica per il 2020 il limite di un terzo della spesa a titolo del programma operativo a favore di misure di prevenzione e gestione delle crisi. Se saranno sollevate delle obiezioni, nei prossimi due mesi, la Commissione abrogherà l'atto immediatamente a seguito della notifica delle obiezioni del Parlamento europeo o del Consiglio.

Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi