il Punto Coldiretti

Finanziamenti agevolati, ok Ismea a 10 progetti per 63,7 milioni

L’Ismea ha pubblicato il 21 novembre la graduatoria finale (quella provvisoria era stata resa nota il 14 giugno scorso) del bando per i finanziamenti agevolati nel settore agroalimentare lanciato nel febbraio scorso con un budget di 100 milioni.

Sono state ammesse alle agevolazioni 10 domande per un finanziamento complessivo di 63.700.000 euro. Sono 11 invece le richieste ammesse all’istruttoria e finanziabili per scorrimento per un impegno finanziario richiesto di 19.913.000 euro.

L’intervento, finalizzato a rafforzare la competitività del settore, era rivolto a società di capitali, anche in forma cooperativa, che operano nella produzione, trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli anche nell’ambito delle attività connesse, società di capitali partecipate almeno per il 51% da imprenditori agricoli, cooperative a mutualità prevalente e loro consorzi e organizzazioni di produttori riconosciute che operano nella distribuzione e logistica anche su piattaforma informatica dei prodotti agricoli.

L’agevolazione consiste nell'erogazione di finanziamenti a tasso agevolato (pari al 30% del tasso di mercato) per investimenti compresi tra i 2 e i 20 milioni di euro e ha una durata massima di 15 anni.

Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi