il Punto Coldiretti

Il Ministro alle Regioni: “Iniziate ad abbattere i cinghiali”

"La gestione della fauna selvatica è delicata e forse si aspetta che sia lo Stato centrale a prendere decisioni difficili, e che vede gruppi di interessi diversi. Le Regioni hanno possibilità di implementare gli strumenti con prelievi e abbattimenti, iniziassero a farli". E' il monito che arriva dal ministro delle Politiche agricole Stefano Patuanelli, nel corso di un'audizione alla commissione Agricoltura della Camera dopo la mobilitazione della Coldiretti a Montecitorio e in tutte i capoluoghi italiani che ha evidenziato l'emergenza cinghiali in agricoltura con la distruzione dei raccolti, le aggressioni al bestiame nonché causa di incidenti stradali nella campagne e nei centri urbani.

"Non si può pensare di far pagare il prezzo della mancata gestione della fauna selvatica agli agricoltori perché loro non hanno nessuna colpa" ha ammonito il ministro.

Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi