il Punto Coldiretti

Ortofrutta, maggiore flessibilità per le Op per l’emergenza Coronavirus

E’ stato adottato dalla Commissione Ue un Regolamento recante misure eccezionali a carattere temporaneo in deroga a talune disposizioni per affrontare la turbativa del mercato nel settore ortofrutticolo causata dalla pandemia di Covid-19.

Il regolamento autorizza per il 2020 le organizzazioni di produttori e le associazioni di organizzazioni di produttori del settore ortofrutticolo a superare il limite di un terzo della spesa a titolo del programma operativo a favore di misure di prevenzione e gestione delle crisi per affrontare le perturbazioni del mercato causate dalle misure connesse al Coronavirus.

Il regolamento è stato adottato mediante procedura d'urgenza, l'atto delegato entrerà in vigore il giorno della pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea e sarà applicabile a condizione che il Parlamento europeo o il Consiglio non sollevino obiezioni entro un periodo di due mesi (o, qualora un'istituzione chieda una proroga di due mesi supplementari, entro un periodo di quattro mesi). Se saranno sollevate delle obiezioni, la Commissione abrogherà l'atto immediatamente a seguito della notifica delle obiezioni del Parlamento europeo o del Consiglio.

Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi