il Punto Coldiretti

Scattano i pagamenti degli anticipi Pac 2021

Scattano i pagamenti alle aziende agricole degli anticipi Pac per il 2021. Il Ministro delle Politiche agricole Stefano Patuanelli ha firmato il decreto che dà il via libera all’erogazione dei fondi che ammonta al 70% dell'importo richiesto, se superiore alla cifra di 900 euro. I pagamenti saranno effettuati da Agea e dagli organismi pagatori regionali entro il 31 luglio 2021.

L'erogazione anticipata non comporta oneri per gli agricoltori, in quanto i relativi interessi calcolati a tassi di mercato, sono compensati da una sovvenzione di pari importo che costituisce aiuto di Stato autorizzato dalla Commissione europea.

Sono esclusi dall’anticipazione gli importi relativi al regime del pagamento per i giovani agricoltori di cui al capo titolo III, capo 5, del Reg. (UE) n. 1307/2013 e alle misure del sostegno accoppiato di cui al titolo IV del Reg. (UE) n. 1307/2013, sono altresì escluse dalla base di calcolo le superfici dichiarate a pascolo in domanda unica.

Le domande per ricevere l’anticipo andavano inoltrate entro il termine di presentazione delle domande uniche per i pagamenti diretti della Pac, che dal 15 giugno era stata spostata in extremis al 25 giugno.

La domanda per i pagamenti diretti può essere presentata fino al 20 luglio 2021 con una penalizzazione dell’1% dell’importo per ogni giorno lavorativo di ritardo.

Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi