il Punto Coldiretti

Entro il 30/11 l’obbligo di separazione amministrativa e contabile per chi produce energia e gas

L’Unbundling è la  procedura istituita dall’Autorità per l'Energia Elettrica e il Gas (Aeeg),  per gli obblighi di separazione amministrativa e contabile per le imprese operanti nei settori dell'energia elettrica e del gas. Tutti i soggetti tenuti ad iscriversi all'Anagrafica operatori dell’Autorità istituita ai sensi della deliberazione GOP 35/08 sono tenuti a compilare la dichiarazione preliminare alla raccolta dati di unbundling contabile al fine di: dichiarare di esser tenuti all’invio dei dati di separazione contabile e poter accedere così al sistema telematico di raccolta dei dati di unbundling contabile; indicare i motivi per cui non sono tenuti all’invio di tali dati.

La dichiarazione preliminare costituisce, infatti, la modalità di comunicazione di assoggettamento o meno agli obblighi di invio dei dati di separazione contabile prevista dal punto 8 della deliberazione n. 11/07.

Il sistema informatico ha lo scopo di consentire alle imprese:
1. la dichiarazione della posizione rispetto agli obblighi di trasmissione dei dati di separazione contabile prevista dal punto 8 della deliberazione n. 11/07 come modificata dalla deliberazione Arg/com 57/10 (dichiarazione preliminare);
2. l’invio dei dati di separazione contabile e delle informazioni previste dalla normativa di riferimento per le imprese operanti nei settori dell’energia elettrica e del gas (sistema di raccolta dati di unbundling contabile o più brevemente sistema di unbundling contabile).

 Più in dettaglio, la dichiarazione preliminare consente: alle imprese non tenute all’invio dei dati di separazione contabile di dichiarare il motivo di tale esclusione; alle imprese soggette all’invio dei dati di separazione contabile di: dichiarare tale obbligo, inviare gli estremi dell’esercizio contabile oggetto dell’invio, selezionare il regime di separazione contabile da compilare.

La compilazione e l’invio della dichiarazione preliminare è pertanto obbligatoria per tutte le imprese che hanno l’obbligo di iscriversi all’anagrafica operatori ai sensi della deliberazione GOP 35/08.

Per le imprese che dichiarano di essere tenute all’invio dei dati di separazione contabile, con l’invio definitivo della dichiarazione preliminare si apre la possibilità di accedere al sistema di unbundling contabile, che consente:
• l’inserimento e la memorizzazione delle informazioni di natura contabile;
• l’invio dei documenti aggiuntivi richiesti dalla normativa di riferimento;
• l’esecuzione da parte del sistema di opportuni controlli di completezza e quadratura dei dati;
• l’invio dei documenti di certificazione dei dati inseriti.

I conti annuali separati di cui al comma 34.1 di cui allegato A deliberazione n. 11/07 e le informazioni di cui al comma 34.4 di cui allegato A deliberazione n. 11/07 sono presentati, in modalità telematica attraverso la modulistica definita dalla Direzione tariffe e resa disponibile sul sito dell’Autorità entro il 30 novembre di ciascun anno precedente l’esercizio a cui si riferiscono i conti annuali separati. Per maggiori informazioni, consulta il sito http://www.fattoriedelsole.org/.

Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi