il Punto Coldiretti

Florovivaismo, con Coldiretti e Fai le aromatiche invadono la Gdo

Sono sempre più numerose le iniziative di Coldiretti e Fai – Filiera agricola italiana per dare visibilità e nuovo spazio di mercato alle produzioni florovivaistiche 100 per cento made in Italy. Dopo le margherite, la mazzetteria, le stelle di Natale, è il turno delle piante aromatiche coltivate dai piccoli floricoltori e ora in vendita all’Ipermercato Carrefour.

Grazie alla cooperativa Coflora Toscana e al progetto firmato Fai Spa, Filiera Agricola Italiana, e Coldiretti anche i piccoli e piccolissimi produttori di piante aromatiche sono potuti finalmente “entrare” nella grande distribuzione organizzata, incontrare i “consumatori” e creare nuove occasioni di business. In vendita le varietà aromatiche più diverse come la menta, il rosmarino, la maggiorana, il basilico e tante altre.

Frutto della collaborazione con l’Ipermercato Carrefour, il progetto promosso da Fai ha già permesso ai piccoli produttori di vendere decine di migliaia di piante aromatiche 100% made in Italy in pochi mesi solo con gli appuntamenti nei centri commerciali di Calenzano e Pisa. I consumatori-clienti sono seguiti, al momento dell’acquisto e della scelta della pianta, da esperti produttori, oltre a ricevere in omaggio la guida con le ricette della tradizione.

Non c’è solo il valore della territorialità a rendere il progetto di Coldiretti con Fai unico nel panorama nazionale, ma con il marchio Firmato dagli agricoltori italiani si creano i presupposti per organizzare e promuovere sui mercati le produzioni delle filiere agroalimentari garantendo la tracciabilità, la sostenibilità ambientale e l’equa distribuzione del valore tra gli attori della filiera.

La programmazione delle produzioni è l'obiettivo per rilanciare sia il comparto del fiore reciso sia delle piante fiorite in vaso e piante da interno ed esterno, lavorando energicamente per comunicare al consumatore finale il valore dell'acquisto di un prodotto esclusivamente italiano, con una ricaduta totale sull’economia del nostro Paese.  Riunire le produzioni di tanti piccoli produttori per proporle sul mercato con un’identità, una tracciabilità e garanzie trasparenti, è l’obiettivo del progetto Coldiretti-Fai.

 

Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi