il Punto Coldiretti

Fotovoltaico, il Conto Energia ha raggiunto i 6,46 miliardi e si avvicina al tetto

L’incentivo al fotovoltaico, il Conto energia,  ha raggiunto i 6,46 miliardi, per 451.471 impianti e una potenza complessiva di oltre 16,6 Gigawatt. Ricordiamo che il sistema incentivante prevede un costo cumulato anno degli incentivi con un tetto massimo di 6,7 miliardi.

Concorrono al raggiungimento di tale soglia anche gli impianti fotovoltaici iscritti in posizione utile nei Registri del Quarto Conto energia, ma non ancora entrati in esercizio. Per misurare tale soglia il Gse - Gestore dei Servizi Energetici ha aggiornato il contatore del Conto energia con i dati sul numero di impianti, la potenza installata e il costo indicativo cumulato annuo degli incentivi relativi a ciascuna delle categorie di impianti entrati in esercizio a partire dal 27 agosto 2012, che hanno presentato richiesta di accesso alle tariffe incentivanti del Quinto Conto energia.

Ad oggi, 16 ottobre 2012, il V Conto energia ha premiato i piccoli impianti.  Infatti, per quanto riguarda gli impianti fuori dal registro, il grosso degli incentivi va a quelli fino a 12 kW di potenza, che sono 3.331 per 14.721 kW totali e un costo annuo di 2 milioni 496 mila 209 euro. Seguono gli impianti integrati innovativi, che sono 253 per una potenza di 2.007  kW e un costo annuo di 502.162 euro.  Gli impianti realizzati in sostituzione dell'eternit sono 109 per una potenza di 1.643 kW e un costo annuo di 302.179 euro.

Uno solo l'impianto a concentrazione, con una potenza di 981 kW e un costo annuo di 142.507 euro. Gli impianti tra 12 e 20 kW per cui è stata chiesta l'esclusione dal registro a fronte di una riduzione del 20% della tariffa sono 37, per una potenza di 655 kW e un costo annuo di 76.489 euro. E in fine un solo impianto realizzato dalle pubbliche amministrazioni risulta in esercizio, per una potenza di 493 kW e un costo annuo di 39.118 euro.

Quanto agli impianti ammessi al registro e già entrati in funzione, sono 689 per una potenza di 321.402kW e un costo annuo di 25 milioni 310mila 632 euro. Gli impianti iscritti in posizione utile e non ancora in esercizio sono 2.931 per una potenza di 645.118kW e un costo annuo di 65 milioni 136 mila 496 euro.

Complessivamente, dal I al V Conto energia,  il contatore ha raggiunto quota 6,46 miliardi di euro di costo annuo per tutti gli impianti incentivati con il Conto energia. Mancano dunque solo 240 milioni al raggiungimento della soglia dei 6,7 miliardi che decreterà la fine del Conto energia, a meno che nei prossimi mesi si riduca il numero di impianti iscritti al registro in posizione utile e non ancora in esercizio del IV e del V Conto Energia.

Ad oggi sono 23 gli impianti iscritti al registro in posizione utile e non ancora in esercizio del IV e Conto Energia, per una potenza complessiva di 26.686 KW e un incentivo di 6 milioni 597 mila 844 euro. Mentre per il registro del V e Conto Energia, gli impianti non ancora in esercizio sono 2.931, per una potenza complessiva di 645.118 KW e un incentivo di 65 milioni 513 mila 496 euro. Per maggiori informazioni, consulta il sito http://www.fattoriedelsole.org/  dove si può trovare anche la tabella riassuntiva degli impianti.

Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi