il Punto Coldiretti

La gente nei campi e il sogno di Bonomi

“La gente dei campi e il sogno di Bonomi” è il titolo del nuovo libro di Nunzio Primavera che ripercorre la storia della Coldiretti dalla fondazione alla Riforma agraria. Il testo, con una prefazione di Carlo Petrini, è pubblicato per le edizioni Laurana.

Nell'autunno del 1944 in Italia rinascono partiti e sindacati. Paolo Bonomi, giovane partigiano cattolico di famiglia contadina, fonda la Coldiretti. Realizza il sogno di dare dignità economica, politica e sociale alle famiglie coltivatrici: oltre otto milioni di italiani senza diritti e tutele sociali e mai considerati giuridicamente ed economicamente come categoria lavoratrice.

La riforma agraria di Bonomi, osteggiata da comunisti e latifondisti, riassegna le terre ai contadini creando - di fatto - la più grande redistribuzione di ricchezza mai realizzata in Italia.

Giornalista esperto sui temi sindacali, economici e agroalimentari, Nunzio Primavera fin dagli anni Settanta è stato redattore de “Il Coltivatore”, “Il Coltivatore Italiano” e “Campagna Amica” per la Coldiretti. Tra gli altri testi pubblicati, Paolo Bonomi e il riscatto delle campagne, insieme a padre Francesco Occhetta, per i cento anni della nascita del fondatore della Coldiretti, Sacre & Profane. Viaggio tra cibi e fede nell’Italia delle sagre e La storia cambiata, cronache fra due millenni.

Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi