il Punto Coldiretti

Psr, ecco i bandi per gli investimenti aziendali

In molte regioni è possibile beneficiare delle opportunità previste dal Bando Psr relativo agli investimenti nelle aziende agricole. In particolare, l’intervento 4.1.1 prevede finanziamenti con l'obiettivo di migliorare le prestazioni economiche e ambientali delle imprese, favorendo una competitività sostenibile e incrementando la redditività, con particolare attenzione per i giovani agricoltori.

I beneficiari dell’operazione sono le “imprese agricole” e loro “associazioni”. L’intensità dell’aiuto è variabile da regione, come di seguito indicato, con la possibilità di prevedere un ulteriore incremento del 20% in talune circostanze. La maggiorazione dell’aliquota di sostegno può avvenire, ad esempio, nel caso di aziende condotte da giovani agricoltori (età compresa tra 18 e 40 anni che si sono già insediati durante i cinque anni precedenti la domanda di sostegno); per investimenti collettivi e progetti integrati; per interventi sovvenzionati nell'ambito del Pei (Partenariato europeo per l’innovazione) e/o per investimenti in zone soggette a vincoli naturali o ad altri vincoli specifici.

Le Regioni hanno previsto soglie ed intensità degli aiuti diversificati. La Lombardia, ad esempio, prevede un’intensità dell’aiuto variabile dal 35% al 55% a seconda del tipo di azienda (se condotta da giovani o no) e dell’ubicazione della stessa. Le regioni Emilia Romagna e Veneto prevedono un’aliquota compresa tra il 40% e il 50%, le Marche e la Puglia tra il 30% e il 60%, la Toscana un’intensità di aiuto massimo fino al 60%, l’Umbria del 20/40% più eventuale maggiorazione del 20%, la Valle d’Aosta del 35% elevabile al 45%, il Friuli Venezia Giulia tra il 30% e il 50%, l’Abruzzo 60% mentre Lazio, Molise e Sardegna del 40% (più eventuale maggiorazione del 20%).

Infine il Piemonte e la Liguria del 40% più eventuale incremento del 10%; la Regione Calabria dal 45% al 70% più maggiorazione del 10%, mentre per la Regione Sicilia e Campania un sostegno pari al 50% dei costi ammissibili più eventuale maggiorazione del 20%.  I singoli Psr regionali individuano, inoltre, gli importi minimi e massimi ammissibili nell’ambito della misura.

Gli uffici di Coldiretti sono attivi a livello territoriale e nazionale al fine di sostenere i soggetti interessati con attività informative e di supporto per l’accesso a tutte le opportunità dei Piani di Sviluppo rurale.

La situazione aggiornata dello stato di attuazione del bando regione per regione

Regione

Bando

Scadenza Bando

Lazio

Investimenti nelle aziende agricole finalizzati al miglioramento delle prestazioni (Bando  Intervento 4.1.1)

20-feb-17

Valle d'Aosta

Investimenti in aziende agricole (Bando Intervento 4.1.1)

31-mar-17

Sostegno agli investimenti nelle aziende agricole, giovani agricoltori (Bando Intervento 4.1.2)

28-feb-17

Calabria

 “Pacchetto aggregato” - Misura 4 Sostegno ad investimenti nelle aziende agricole" in Regione Calabria. (Bando Sottomisura 4.1)

06-feb-17

Friuli-Venezia Giulia

Miglioramento delle prestazioni e della sostenibilità globale delle imprese agricole (Bando intervento 4.1.1 )

17- feb -17

Liguria

Supporto agli investimenti nelle aziende agricole (Bando Sottomisura 4.1)

31-gen-17

Puglia

Sostegno ad investimenti nelle aziende agricole (Bando Sottomisura 4.1)

17-mar-17

Sicilia

Sostegno a investimenti nelle aziende agricole (Bando Sottomisura 4.1)

10-apr-17

Abruzzo

Sostegno agli investimenti nelle aziende agricole finalizzati al miglioramento della redditività (Bando intervento 4.1.1)

31-mar-17

Veneto

Investimenti per migliorare le prestazioni e la sostenibilità globali dell’azienda in zona montana (Bando intervento - 4.1.1)

11-apr-17

Investimenti per migliorare le prestazioni e la sostenibilità globali dell’azienda in altre zone (Bando 4.1.1 in altre zone)

11-apr-17

Sardegna

Chiuso (Scaduto il 16 gennaio 2017)

Campania

Chiuso (Scaduto il 24 gennaio 2017)

Basilicata

Chiuso al momento

Emilia-Romagna

Chiuso al momento

Lombardia

Chiuso al momento

Marche

Chiuso al momento

Molise

Chiuso al momento

Piemonte

Chiuso al momento

Toscana

Chiuso al momento

Pr. Aut. Trento

Chiuso al momento

Umbria

Chiuso al momento

Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi