il Punto Coldiretti

Rinnovabili, ancora 382 milioni di incentivi ma occhio alle scadenze

Il Gse ha aggiornato al 30 giugno 2016 il contatore degli oneri delle fonti rinnovabili non fotovoltaiche. Con il nuovo metodo, calcolando quindi gli impianti effettivamente in esercizio, la soglia dei 5,8 miliardi a partire dalla quale si bloccherebbe l'accesso diretto agli incentivi, non verrà mai raggiunta. Al monte incentivi attuale bisognerà poi aggiungere quelli che saranno erogati sulla base del nuovo decreto Fer del 23 giugno.

Per questo, per gli impianti già in esercizio al 30 giugno, al fine di non incorrere nel “fuori tempo”, è necessario presentare la domanda di accesso diretto agli incentivi entro il 30 luglio 2016. Mentre per i soli impianti entrati in esercizio nel periodo dal 31 maggio al 29 giugno 2016, è possibile presentare domanda di accesso diretto agli incentivi ai sensi del D.M. 6 luglio 2012, a condizione che la domanda sia presentata entro 30 giorni dalla data di entrata in esercizio.

A partire da questa rilevazione, il Gse calcolerà ogni mese il “costo indicativo medio” degli oneri delle rinnovabili non fotovoltaiche, a partire dai valori mensili ipotizzati per i 3 anni successivi nello scenario evolutivo (in allegato). Il costo indicativo medio, al 30 giugno 2016, è di 5,418 miliardi di euro, in calo rispetto ai 5,554 dell'ultima rilevazione (effettuata con il “vecchio” metodo).

La principale novità riguarda il fatto che per gli impianti a registro e aste a progetto, il costo sarà imputato a partire da una data presunta di entrata in esercizio e considerando un tasso di decadenza del diritto di accesso agli incentivi sulla base dei dati storici a disposizione. Cambia anche il metodo di calcolo del prezzo dell'energia, pari alla media dei prezzi dei ventiquattro mesi precedenti e dei dodici mesi successivi, come risultanti dagli esiti del mercato a termine pubblicati sul sito del Gse, che al 30 giugno 2016 risulta di 46,91 €/MWh. Per maggiori approfondimenti vai al sito http://www.fattoriedelsole.org/

Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi