il Punto Coldiretti

Sicurezza rete, nuove regole per ridurre a zero la produzione da fotovoltaico ed eolico

Per mantenere in sicurezza la rete elettrica nazionale nei momenti di criticità a partire dal 1° agosto Terna potrà, con preavviso, ridurre a zero la produzione degli impianti eolici e fotovoltaici di potenza superiore a 100 kW connessi alle reti in media tensione - quindi non collegati alla rete nazionale - attraverso ordini impartiti ai distributori e ai produttori titolari. Lo prevede la nuova procedura Rigedi, su cui il gestore della rete di trasmissione ha avviato una consultazione-lampo.

Le situazioni di criticità indicate da Terna sono quelle in cui la forte produzione da fonti rinnovabili, che viene dispacciata per prima, e la contemporanea bassa domanda (es. le ore centrali dei giorni festivi) limitano la disponibilità in rete di impianti tradizionali (termoelettrici), gli unici in grado di offrire servizi di regolazione necessari a mantenere il sistema in sicurezza.

Nella nota esplicativa del documento si legge “La consistente produzione rinnovabile non programmabile crea delle situazioni temporanee di criticità nell’esercizio del sistema elettrico primario per effetto della riduzione della capacità di regolazione e dell’inerzia produttiva del sistema elettrico nazionale che risulta così esposto a maggiore vulnerabilità.  Il recente sviluppo di generazione da fonti rinnovabili non programmabili ha acuito il problema fisico citato ed ha introdotto nuovi problemi di controllo in quanto essa risulta dispersa in migliaia di generatori connessi a reti di distribuzione. Ne consegue la necessità di poter limitare la GD-Generazione Distribuita, per consentire una più idonea composizione del parco di generazione”.
 
La procedura Rigedi permetterà al gestore di rete di impartire ordini ai gestori delle reti di distribuzione e ai produttori titolari degli impianti coinvolti di riduzione a zero della produzione di determinati gruppi di impianti. Questi ultimi verranno identificati dalle imprese di distribuzione e comunicati a Terna, in prima applicazione, entro i primi 5 giorni di agosto. Per maggiori informazioni, consulta il sito http://www.fattoriedelsole.org/.

Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi