il Punto Coldiretti

Smaltimento dei pannelli fotovoltaici incentivati, il Gse trattiene i costi

Il Gse - Gestore dei Servizi Energetici S.p.A. ha pubblicato le Istruzioni Operative per la gestione e lo smaltimento dei pannelli fotovoltaici incentivati con il Conto Energia. A prevedere l’obbligo di smaltimento dei i pannelli fotovoltaici è il Decreto Legislativo 49/2014, di attuazione della direttiva europea che disciplina la gestione e lo smaltimento dei Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche – RAEE. I rifiuti derivanti dai pannelli fotovoltaici ( definiti “RAEE fotovoltaici”) provenienti dai nuclei domestici, originati da pannelli fotovoltaici installati in impianti di potenza nominale inferiore a 10 kW andranno trasferiti ai “Centri di Raccolta”. Mentre “Tutti i rifiuti derivanti da pannelli fotovoltaici installati in impianti di potenza nominale superiore o uguale a 10 kW sono considerati, invece, RAEE professionali.
 
Per quanto concerne la gestione dei rifiuti prodotti dai pannelli fotovoltaici che beneficiano dei meccanismi incentivanti, come indicato all’art. 40, comma 3, del D.Lgs. 49/2014, il Gestore trattiene dai meccanismi incentivanti negli ultimi dieci anni di diritto all’incentivo una quota finalizzata ad assicurare la copertura dei costi di gestione dei rifiuti prodotti da tali pannelli. L’obiettivo è quello di garantire il finanziamento delle operazioni di raccolta, trasporto, trattamento adeguato, recupero e smaltimento “ambientalmente compatibile” dei suddetti rifiuti.

La somma trattenuta, determinata sulla base dei costi medi di adesione ai Consorzi previsti dal DM 5 maggio 2011 e dal DM 5 luglio 2012, viene restituita al detentore, qualora sia accertato l’avvenuto adempimento degli obblighi previsti dal Decreto in questione oppure la responsabilità ricada sul produttore a seguito della fornitura di un nuovo pannello. In caso contrario, il Gse provvede direttamente utilizzando gli importi trattenuti.

Si precisa che l’obbligo di smaltimento permane anche alla scadenza del periodo di incentivazione. Ne deriva che il Gse, restituirà la quota trattenuta al Soggetto che in quel momento è titolare dell’impianto solo dopo aver verificato l’avvenuto smaltimento. Per maggiori informazioni vai al sito http://www.fattoriedelsole.org/

Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi