il Punto Coldiretti

Web tax, agricoltori esentati e arrivano fondi per Xylella e aviaria

Agricoltori esentati dalla web tax, fondi per la Xylella e l’aviaria. Sono alcuni dei provvedimenti inseriti nella Legge di Bilancio all’esame del Senato che riprendono alcune richieste avanzate dalla Coldiretti.

La Commissione Bilancio ha, infatti, approvato all’unanimità la web tax. Dal primo gennaio 2019 sara' introdotta l'imposta del 6% sulle transazioni digitali, con l'esclusione di agricoltori e imprese agricole, e con un incasso stimato di 114 milioni di euro. Le imprese saranno tutte chiamate a versarle ma quelle italiane, che già quindi pagano regolarmente le tasse di stabile organizzazione, potranno contare su un'equivalente credito d'imposta.

Per fronteggiare l'emergenza Xylella si stanziano poi 4 milioni per il biennio 2019-2020 da destinare al finanziamento di contratti di distretto per i territori danneggiati dal batterio. In secondo luogo, si rifinanzia il Fondo di solidarietà nazionale per un importo pari a 2 milioni di euro per il biennio 2018-2019, destinati agli interventi a favore delle imprese agricole danneggiate dal batterio Xylella fastidiosa nel corso degli anni 2016 e 2017. Infine, il Fondo per i reimpianti è esteso al settore olivicolo nelle aree colpite ed èincrementato di 3 milioni di euro per il triennio 2018-2020.

Come già anticipato da Coldiretti, fondi anche per combattere l’influenza aviaria con 20 milioni di euro per fronteggiare i danni subiti dalle aziende colpite.

 

 

Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi