il Punto Coldiretti

Energia

Nuovi impianti, ecco le modalità di ritiro dell’energia

Sono state definite le modalità di ritiro dell'energia elettrica immessa in rete prodotta da impianti alimentati da fonti rinnovabili che accedono all'incentivazione tramite le tariffe fisse onnicomprensive

Il Gse non paga i nuovi incentivi Grin se le posizioni non sono regolari

Chi beneficiava dell’incentivo dei Certificati Verdi e, a partire dal 2016, è passato al nuovo meccanismo incentivante della tariffa unica con la convenzione Grin, deve regolarizzare le partite commerciali pregresse

Contributo annuale Aeegsi, delibera in ritardo

Entro il 31 luglio 2016 tutte le aziende agricole che hanno un impianto a fonte rinnovabile iscritti all’Aeegsi sono tenute ad inviare all'Autorità apposita dichiarazione on-line, ma quest'anno la delibera è in ritardo

Il Decreto rinnovabili è in vigore, via alle domande

Dal 30 giugno è possibile presentare domanda per gli incentivi per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili non fotovoltaiche. Una opportunità per le imprese agricole che intendono diversificare le loro attività

Cambiano i limiti di emissione per gli impianti di biogas

Cambiano il limiti di emissione per gli impianti di biogas ma, grazie all’esclusione della componente metanica dai valori limite del carbonio organico totale, si ridurranno i costi di adeguamento degli impianti di piccole dimensioni

Firmato il Decreto per l’incentivazione delle fonti rinnovabili diverse dal fotovoltaico

E’ stato firmato l’atteso Decreto per l’incentivazione delle fonti rinnovabili diverse dal fotovoltaico‎. Il DM mette a disposizione, a regime, oltre 400 milioni di euro all’anno a favore dei nuovi impianti che verranno selezionati nel 2016

Cresce il risparmio energetico in agricoltura

I consumi di energia nel sistema agricolo-alimentare italiano sono diminuiti sia in termini assoluti (-21% da 16,79 a 13,3 Mtep) sia come quota parte dell’energia finale consumata in Italia fra il 2013 e il 2014 (dal 13% all’11,1%)

Il mercato dei Certificati Verdi terminerà il 30 giugno

Il 30 giugno 2016 è la data ultima di funzionamento dei sistemi di scambio dei certificati verdi, secondo quanto disposto dal cosiddetto Decreto Fer elettriche del Ministero dello Sviluppo Economico

Modifiche transitorie per gli sbilanciamenti a partire dal 2017

L'Autorità per l'energia revisiona la disciplina degli sbilanciamenti nell’ambito del progetto di riforma del dispacciamento elettrico (RDE) avviato lo scorso anno. Si partirà con una fase transitoria da gennaio 2017

Il Conto Termico premia gli interventi di piccoli generatori a biomassa e solare termico

Il 96,6% degli interventi complessivamente realizzati dai soggetti privati sono piccoli impianti di generatori a biomassa e solare termico. E’ questo il dato che risalta dall’aggiornamento del contatore del “Conto Termico”

Incentivi alle rinnovabili, la Germania apre all’estero

La Germania ha approvato il progetto di legge che incentiverà le rinnovabili diverse dal fotovoltaico con la possibilità di accedere alle aste anche dall’estero, purché si faccia lo stesso con le imprese tedesche

Immissione del biometano in rete, la norma Uni va avanti

Dall’entrata in vigore a maggio 2016 della normativa europea Uni En16726, che definisce le caratteristiche qualitative del biometano, la Dg Energy ha richiesto di completare e integrare la norma tecnica

Energia, scattato il nuovo Conto Termico

Dal 31 maggio è partito il Conto Termico 2.0 grazie all’entrata in vigore del DM 16 febbraio 2016. Responsabile della gestione del meccanismo e dell’erogazione degli incentivi è il Gestore dei Servizi Energetici

Se i pannelli fotovoltaici non sono di origine Ue il Gse non può revocare l’incentivo ma solo il premio del 10%

Se i pannelli solari di un impianto fotovoltaico originariamente dichiarati di origine Ue si rivelano non esserlo il Gse può revocare la maggiorazione del 10% della tariffa incentivante ma non può revocare l'incentivo base del Conto Energia

Tassazione agroenergetica della Legge di Stabilità 2016, chiarimenti per le imprese

L’Agenzia delle Entrate chiarisce le disposizioni della Legge di Stabilità sulla tassazione dell’attività di produzione e cessione di energia elettrica e calorica da fonti rinnovabili agroforestali

Chiarimenti sul nuovo calcolo per la rendita catastale di centrali elettriche

La Direzione Centrale Catasto ha fornito significativi chiarimenti in merito alla determinazione della rendita catastale dei cosiddetti “imbullonati”

Dichiarazione F-Gas da presentare entro il 31 maggio

Pochi sanno che se hai installato un’apparecchiatura fissa di refrigerazione, condizionamento d’aria e pompe di calore che contengono gas fluorurati come refrigeranti (HFC), allora sei obbligato alla dichiarazione annuale F-Gas

Contatore Rinnovabili, disponibili ancora 185,4 milioni

Sono aumentate a 185,4 milioni le risorse disponibili per le Fonti energetiche rinnovabili (Fer) elettriche diverse dal fotovoltaico, con un incremento del 30% delle disponibilità rispetto al 31 dicembre

Nuovo passo avanti verso l’immissione del biometano in rete

Un ulteriore e significativo passo avanti verso l'immissione di biometano nelle reti del gas naturale arriva dall’approvazione della proposta di aggiornamento del Codice di rete di Snam Rete Gas

Via libera della Commissione Europea al Decreto fonti rinnovabili

La Commissione europea ha dato il via libera alla bozza di decreto del ministero dello Sviluppo economico per gli incentivi alle rinnovabili elettriche non fotovoltaiche, dichiarandolo compatibile con la nuova disciplina sugli aiuti di Stato

  • Pagina 6 di 29
  • ...
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • ...
  • 20
  • ...
Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi