il Punto Coldiretti

Come cambia la Pac: il nuovo Modello Akis

Il modello Akis rappresenta un sistema di “conoscenza” e “innovazione” in campo agricolo che avrà un ruolo strategico nella prossima programmazione della Pac. Esso ha origine dall’acronimo “Agricultural Knowledge and Innovation System” che sta appunto ad indicare l’integrazione tra questi due elementi.

Il nuovo approccio vede infatti l’Akis come un sistema integrato di servizi di consulenza e innovazione a supporto delle aziende agricole. Una rete di connessione in cui opereranno in modo sinergico attori chiave del mondo dell’innovazione con al centro le aziende agricole ed agroalimentari ed il supporto di Coldiretti.

Secondo quanto emerge dall’analisi delle proposte normative per la futura Pac, il trasferimento delle conoscenze rappresenta un elemento fondamentale da sviluppare in connessione al tema dell’Innovazione.

Si tratta dunque di un modello che ha l’obiettivo di rappresentare un catalizzatore dei sistemi di consulenza ed innovazione con il fine di ottimizzare l’attuazione della Pac per realizzare un’agricoltura smart, orientata al futuro, sostenibile e competitiva.

In tale direzione si innesta il percorso portato avanti, ormai da diversi anni, da Coldiretti sul tema della Consulenza aziendale con la Società PSR&Innovazione. Una rete di società di consulenza a supporto delle aziende agricole ed agroalimentari.
Sul fronte dell’Innovazione, invece, la rete degli Innovation advisor Coldiretti sullo Sviluppo rurale è accanto alle aziende agricole ed agroalimentari per lo sviluppo di progetti di innovazione in tutta Italia, anche in considerazione delle opportunità offerte dai Programmi di sviluppo rurale con la Misura 16, ma non solo.

 

Finanziato dal programma IMCAP dell'Ue. Le opinioni espresse nell'articolo sono dell'autore e di sua esclusiva responsabilità. La CE non è responsabile dell'eventuale uso delle informazioni in esso contenute.

 

Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi