il Punto Coldiretti

Ortofrutta più trasparente, parte l’Osservatorio europeo

Il 4 novembre parte l’Osservatorio europeo per il vino e a seguire quello per l’ortofrutta. Nei giorni scorsi la Commissione agricoltura europea ha annunciato il lancio del nuovo strumento finalizzato a garantire maggiore trasparenza per un settore chiave che vale il 24% della produzione agricola europea. I prodotti coinvolti sono mele, pere, agrumi, pesche, nettarine e pomodori.

L'osservatorio del mercato dell’ortofrutta – spiega la Commissione- sarà aggiornato regolarmente con una vasta gamma di dati di mercato come prezzi, produzione e commercio, integrati da analisi di mercato, relazioni sulle prospettive a breve e medio e riunioni consiliari periodiche composte di esperti. La Commissione ricorda che sono già operativi gli osservatori per colture, zucchero, carne e latte.

Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi