il Punto Coldiretti

Marini: “Per spot sui villici abbiamo un nuovo finale”

Lo spot sui “villici” è veramente divertente. Sono sicuro che nel prossimo episodio la comicità verrà rafforzata dalla legge del contrappasso, l'agricoltore, il cittadino ed anche il toro troveranno il modo di accordarsi, quel telefonino cadrà "accidentalmente" nella fossa dei liquami, il toro ci farà i suoi bisogni sopra e con i soldi risparmiati si acquisterà un nuovo trattore e si realizzerà un vero fienile.

E se poi lo stesso esempio dovesse essere seguito dagli oltre milione e mezzo di villici associati a Coldiretti troveremmo veramente tutti, anche la compagnia telefonica, una buona ragione per riderci sopra.

E’ quanto afferma il presidente di Coldiretti, Sergio Marini, in merito alla pubblicità televisiva che vede protagonisti tre noti comici, trasmessa in queste settimane sulle principali reti televisive, sulla quale si è espresso in maniera critica anche il ministro delle Politiche agricole, Mario Catania.

Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi