il Punto Coldiretti

Pac 2021 e 2022: approvato il Regolamento transitorio

Il 16 dicembre il Parlamento europeo ha formalmente approvato il regolamento transitorio che proroga le attuali norme della Pac fino al 31 dicembre 2022 e conferma la concessione di 8,07 miliardi di euro a livello Ue, tramite lo strumento di ripresa Ngeu, di risorse finanziarie addizionali a favore dello sviluppo rurale.

Le risorse addizionali per lo sviluppo rurale saranno disponibili per gli impegni di bilancio per gli anni 2021 e 2022, per essere utilizzate a favore dello sviluppo economico e sociale nelle zone rurali, la transizione all’agricoltura digitale come l’agricoltura di precisione, migliorare l'accesso alle tecnologie di informazione e comunicazione (Ict) di alta qualità nelle zone rurali e a rafforzare i mercati locali.

L’approvazione segue l’intesa raggiunta il 10 dicembre 2020 tra i Capi di Stato e di Governo dell'Unione europea sul bilancio pluriennale dell’Ue (Qfp 2021-27) e sul pacchetto Next Generation Ee. L’accordo tra i Leader dell’Ue è stata possibile grazie al compromesso raggiunto dalla presidenza tedesca del Consiglio con Ungheria e Polonia, che hanno ritirato il veto posto all’approvazione dei testi legislativi sul Qfp 2021-2027 e Ngeu in seguito a un’intesa sull’applicazione del meccanismo della condizionalità di bilancio che lega l’erogazione dei fondi Ue al rispetto dello stato di diritto.

Per l’Italia le risorse a disposizione della Pac ammontano a 38,6 miliardi di euro a prezzi correnti (di cui: 37,7 miliardi di euro del Qfp e 910,6 milioni di euro del Ngeu). Di quest’ultime risorse addizionali, 269,4 milioni saranno allocate al 2021 e 641,2 milioni per il 2022. Complessivamente le risorse Pac 2021-27 a livello Ue ammontano a 386,6 miliardi di euro a prezzi correnti (di cui: 378,5 miliardi di euro del Qfp e 8,07 miliardi di euro del Ngeu).

 

Finanziato dal programma IMCAP dell'UE. Le opinioni espresse nell'articolo sono dell'autore e di sua esclusiva responsabilità. La CE non è responsabile dell'eventuale uso delle informazioni in esso contenute.

Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi