il Punto Coldiretti

fao, Attualità

Fao, più gestione delle foreste contro inquinamento ed erosione del suolo

Investire nelle foreste per mitigare i danni dell’espansione delle città che spesso avviene  senza un’adeguata pianificazione territoriale creando danni ai paesaggi e all’agricoltura.  E’  il messaggio lanciato dal Forum mondiale delle foreste urbane promosso dalla Fao. Investire in alberi consente di ridurre l’ inquinamento  e il rumore, di mitigare anche gli effetti del cambiamento climatico […]

Storico accordo Fao-Coldiretti per diffondere mercati contadini e filiere corte

Un accordo per un modello di agricoltura che punti alla sicurezza alimentare, valorizzando e diffondendo sullo scenario globale l’esempio virtuoso dei mercati contadini di Coldiretti ed il principio delle filiere corte, per combattere lo spreco di 1/3 di tutto il cibo prodotto nel mondo. E’ quanto emerge dal patto fra Coldiretti e Fao (Organizzazione delle […]

Sviluppo sostenibile, la Fao punta sulla zootecnia

Il miglioramento della sicurezza alimentare e nutrizionale con impatti positivi in altri ambiti, dall’accesso all’energia alla gestione ambientale,  passa anche dalla riorganizzazione  del settore zootecnico. Lo afferma il nuovo rapporto della Fao appena pubblicato. Secondo la Fao “anche le più moderne società post- industriali rimangono dipendenti  dall’allevamento del bestiame per la propria sicurezza  alimentare e nutrizionale”. […]

Il direttore della Fao in visita alla Fattoria Italia

C’era anche il direttore generale della Fao, Josè Graziano Da Silva, al Villaggio Coldiretti a Roma dove ha visitato la Fattoria degli Animali accompagna dal presidente Roberto Moncalvo e al presidente dell’Associazione Italiana Allevatori Roberto Nocentini. Al Villaggio Coldiretti e Aia hanno allestito una vera e propria arca di Noé con le razze salvate dall’estinzione […]

Cereali, la Fao stima in calo i raccolti 2018

Stime al ribasso per la produzione mondiale di cereali. Secondo le ultime previsioni della Fao la produzione globale 2018 si fermerà a 2.587 milioni di tonnellate in calo del 2,4% rispetto al record del 2017. In particolare la Fao  rileva che  il calo è da attribuire a Africa meridionale, Asia Centrale e una parte dell’Oriente, […]

Fao, domanda sostenuta per cereali e zucchero

Le dispute commerciali e gli shock climatici  rendono particolarmente vulnerabili i mercati delle derrate alimentari globali  che invece sarebbero improntati alla stabilità per la buona disponibilità della gran parte dei prodotti. E’ quanto rileva il Food Outlook pubblicato il 10 luglio dalla Fao che analizza le tendenze di mercato delle maggiori derrate alimentari mondiali, inclusi […]

Fao: rafforzare il commercio di cibo sano, non a buon mercato

Proteggere il cibo sano e non il cibo in generale.  Secondo la Fao è il momento di ripensare le politiche  sul commercio mondiale di alimenti e di riscrivere standard, protocolli di produzione e sussidi  finalizzati alla corretta alimentazione. Con l’obiettivo di rafforzare il commercio di cibo sano  e nutriente piuttosto che a buon mercato. Il […]

  • 11 maggio 2018

  • fao

Accesso al cibo e sicurezza alimentare: quale ruolo per le piccole aziende agricole?

Partirà il prossimo lunedì, 19 marzo, la seconda email-conference prevista dal progetto H2020 denominato Salsa, di cui è partner Coldiretti, che mira a comprendere il ruolo svolto dalle piccole imprese agricole nell’assicurare sicurezza alimentare e nutrizionale nei prossimi decenni. Obiettivo di questa “discussione virtuale”, moderata dalla Fao, anch’essa partner del progetto, è di catalizzare le […]

Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi