il Punto Coldiretti

Economia

Fiori e piante: slitta ancora il contributo Conai sui vasi

Non scatterà il contributo ambientale dovuto per i vasi di fiori e piante di spessore inferiore a 0,8 millimetri. Il Conai infatti ha ulteriormente prorogato la sospensione del contributo fino al 31 luglio del 2024. Un risultato importante ottenuto da Coldiretti e Assofloro che ricordano che la sospensione degli effetti della circolare del Conai tiene conto […]

  • 27 Marzo 2024

In calo le vendite di vino nella gdo

Il 2023 è stato un anno ancora difficile per il mercato del vino nella Gdo dove si è registrato un calo del 3,3% delle vendite a volume sull’anno precedente a fronte di un aumento del 2,5% in valore per effetto dell’incremento dei prezzi di vendita secondo l’anteprima dello studio “Circana per Vinitaly” sui dati registrati […]

  • 27 Marzo 2024

Mosca valuta dazi del 200% sul vino da Paesi Nato

L’Associazione dei viticoltori e dei produttori di vino russi (Avvr) ha chiesto alle autorità di Mosca di aumentare di dieci volte il dazio sull’importazione di vino dai Paesi della Nato, portandolo al 200%. Una possibilità che è diventata più probabile dopo la decisione dell’Unione Europea di introdurre una tariffa di 95 euro la tonnellata sui cereali […]

  • 27 Marzo 2024

Acqua e agricoltura, urgenti nuovi invasi

L’87% degli italiani ritiene poi che gli effetti del cambiamento climatico siano, per l’agricoltura, un problema urgente da affrontare. Per il 74% è prioritario realizzare nuovi invasi e attuare misure per il risparmio e l’efficientamento idrico. È quanto emerge dal XIV Rapporto “Gli italiani e l’agricoltura”, con focus su Crisi climatica ed efficientamento idrico, realizzato […]

  • 27 Marzo 2024

Pac: approvata la semplificazione, ora moratoria debiti

“Il via libera degli Stati membri alla proposta di semplificazione della Pac rappresenta una prima risposta importante alle richieste della Coldiretti a tutela delle imprese agricole, alla quale deve ora seguire una moratoria sui debiti delle aziende”. E’ quanto afferma il presidente della Coldiretti Ettore Prandini nel commentare l’approvazione da parte dei 27 Stati membri […]

  • 27 Marzo 2024

Difendiamo il reddito degli agricoltori: il manifesto della Coldiretti

Uno sguardo all’interno del nostro Paese e uno in Europa dove si decidono i destini dell’agricoltura. La Coldiretti da tempo sta lavorando con grande impegno su questi due fronti e i primi risultati cominciano a vedersi. Ma non c’è alcuna voglia di fermarsi. Dagli incontri dell’ultimo mese con i soci, che devono confrontarsi con sfide sempre […]

  • 27 Marzo 2024

La Commissione mette i dazi sul grano russo, 95 euro in più a tonnellata

Come richiesto dalla Coldiretti, la Commissione europea ha formalizzato la sua proposta di introdurre dazi maggiorati sulle importazioni di cereali, semi oleosi e prodotti agricoli derivati provenienti dalla Russia e dalla Bielorussia. A seconda del prodotto specifico, i dazi imposti aumenteranno a 95 euro per tonnellata o avranno un valore del 50%. Le importazioni cerealicole […]

Florovivaismo: Bonus Verde confermato per il 2024

La Legge di bilancio 2022, come fortemente richiesto da Coldiretti, ha confermato anche per il 2024 il “Bonus verde”, l’agevolazione fiscale per gli interventi di sistemazione di terrazzi, giardini e aree scoperte di pertinenza. Sono interessati sia i proprietari degli immobili sia coloro i quali detengono l’immobile sulla base di un titolo idoneo. Il bonus […]

Ortofrutta: bene rinvio voto su captano

Il comitato permanente su piante, animali, cibo e mangimi (Scopaff) che, nelle sedute del 20-21 marzo, doveva pronunciarsi sull’uso del captano, prodotto fitosanitario fondamentale per la difesa di molti fruttiferi (pomacee e drupacee in primis) da diverse avversità fungine, ha rinviato il voto. Si tratta di un prodotto caratterizzato da una notevole efficacia nei confronti […]

Prezzi: effetto pasqua su uova e agnelli, ancora in calo il grano

L’avvicinarsi delle festività pasquali ha “rianimato” i prezzi delle uova e degli agnelli. In ripresa anche le carni bovine e suine. Mentre prosegue l’onda lunga di ribassi di grano duro e tenero. Sono i principali dati dell’andamento dei prezzi agricoli della settimana che emergono dalle rilevazioni sui mercati Ismea, Granaria di Milano, Borsa Merci di […]

  • 22 Marzo 2024

Pere e kiwi: prorogate al 19 aprile 2024 le domande per i sostegni

Le domande relative agli aiuti ai produttori di pere e kiwi, stabiliti dal decreto del ministero dell’Agricoltura e della Sovranità alimentare del 13 novembre 2023, potranno essere presentate dal 20 marzo al 19 aprile 2024. Agea ha infatti prorogato il periodo di presentazione delle domande e modificato la modulistica da utilizzare. Le risorse disponibili sono pari a 23 […]

  • 22 Marzo 2024

Agrumi: il 29 marzo scadono le domande per aiuti contro i danni da fitopatie

Fino al 29 marzo di quest’anno possono essere presentate le domande di aiuto per le imprese del settore agrumicolo che hanno subito danni per le fitopatie (Virus della tristezza degli agrumi e malsecco degli agrumi). Il budget stanziato è di 9.437.914 euro e risultano, alla pubblica amministrazione, ancora poche le richieste finora presentate. Le risorse sono destinate a finanziare: […]

  • 22 Marzo 2024

Francesco e gli agricoltori

Porgo distinti saluti ai partecipanti alla viii Conferenza Globale del Forum Rurale Mondiale, con il titolo “Agricoltura Familiare: sostenibilità del nostro pianeta”. Le famiglie che si dedicano all’agricoltura sono encomiabili per la forma solidale del loro lavoro, come pure per lo stile rispettoso e delicato con cui coltivano la terra. In tal senso, sono fondamentali […]

  • 22 Marzo 2024

Prandini: “Serve il marchio per il biologico”

Un tassello importante per il pieno riconoscimento agli agricoltori che hanno investito nel settore biologico raggiungendo risultati superiori agli obiettivi fissati dalla Ue è il “marchio del biologico italiano” previsto alla legge 23 del 9 marzo del 2022  “Disposizioni per la tutela, lo sviluppo e la competitività della produzione agricola, agroalimentare e dell’acquacoltura con metodo biologico”.  […]

  • 22 Marzo 2024

Passa il principio di reciprocità sugli imballaggi, vince la filiera italiana

L’applicazione del principio di reciprocità nella direttiva imballaggi è una vittoria della filiera agroalimentare italiana e del gioco di squadra messo in campo, oltre che un segnale importante per estendere a tutti livelli il concetto che tutte le merci che entrano nella Ue devono rispettare le stesse regole a cui sono sottoposti i produttori europei. E’ quanto […]

Ue: bene le semplificazioni sulla Pac, ora rivedere gli Aiuti di Stato

“Le modifiche alla Pac proposte della Commissione vanno incontro a molte delle richieste avanzate dalla Coldiretti verso una maggiore semplificazione e l’eliminazione di alcuni vincoli green che pesano sulle aziende agricole, a partire dall’obbligo dei terreni a riposo, oltre che più flessibilità per gli Stati. Ora, però, è necessario uno scatto in più sulla revisione […]

Prezzi agricoli: ancora una settimana in calo per i cereali, in rialzo i suini

Ancora una settimana no per i prezzi dei cereali. Nessuna variazione per il latte spot sia a Milano che a Verona.Per le carni suine continuano a prevalere i segni positivi. Secondo i mercati monitorati da Ismea, ad Arezzo i suini da allevamento hanno segnato +1,3% (30 kg), +1,4% (40kg). Carni – A Parma +1,6% per […]

Florovivaismo: il secondo GreenWebinar sui funghi che degradano il legno

Venerdì 22 Marzo il focus del secondo GreenWebinar di Coldiretti e Assofloro sarà sui funghi lignicoli che si nutrono del legno degli alberi.   Questi funghi possono innescare pericolosi processi di carie del legno e marciume delle radici di alberi sani, con ripercussioni sulla loro stabilità, in quanto riducono la resistenza del legno e causano […]

  • 15 Marzo 2024

Florovivaismo: cambiano le competenze per le licenze Cites

La Convenzione di Washington sul commercio internazionale delle specie di fauna e flora minacciate di estinzione, denominata in sigla Cites, è nata dall’esigenza di controllare il commercio degli animali e delle piante (vivi, morti o parti e prodotti derivati), in quanto lo sfruttamento commerciale è, assieme alla distruzione degli ambienti naturali nei quali vivono, una […]

  • 15 Marzo 2024

Pecorino romano, con conferma Maoddi alla guida del consorzio di tutela premiato il buon governo del settore

La riconferma di Gianni Maoddi alla presidenza del Consorzio di Tutela del Pecorino Romano Dop rappresenta una buona notizia per il futuro della più importante Dop del settore caseario ovino nazionale. Al rieletto presidente insieme ai nuovi vicepresidenti e Consiglio di amministrazione vanno gli auguri per un buon lavoro nel prossimo quinquennio. La scelta fatta […]

  • 15 Marzo 2024

    class='wp-pagenavi' role='navigation'>
  • Pagina 2 di 318
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • ...
  • 10
  • 20
  • 30
  • ...
Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi