il Punto Coldiretti

ue, Attualità

L’Europa apre alla contaminazione dei prodotti biologici

Via libera nel mercato europeo a prodotti certificati come biologici contaminati da prodotti chimici fitosanitari, con le stesse soglie di inquinamento da Organismi geneticamente modificati (Ogm) degli alimenti convenzionali e addirittura ottenuti fuori suolo, spezzando l’intimo legame tra gli alimenti, di origine vegetale o animale, con la terra. E’ quanto denuncia la Coldiretti in occasione […]

Banca europea, nuova linea di credito da 400 milioni per l’agricoltura

Via libera a una nuova linea di credito della Banca europea degli investimenti (Bei) destinata al settore agricolo e alla bioeconomia che punta ad attivare un miliardo di investimenti. Il budget è attivato nell'ambito del Fondo europeo per gli investimenti strategici (Feis) che nel 2018 ha incluso anche l’agricoltura sostenibile. Il finanziamento della Bei ammonta […]

Made in Italy a tavola senza tutela con l’accordo Ue-Giappone

Il Ceta ha fatto una pessima scuola. L’accordo di libero scambio tra l’Unione Europea e il Giappone ricalca infatti le condizioni dell’intesa con il Canada e apre la via sul mercato nipponico ai falsi prodotti agroalimentari. Via libera dunque al Grana, al Parmesan, all’Amarone, al Greco di Tufo e a molte altre specialità made in […]

Ue-Norvegia verso la liberalizzazione degli scambi agricoli

Unione europea e Norvegia si impegnano ad allentare i vincoli degli scambi commerciali di prodotti agricoli. Il Parlamento Ue ha approvato una proposta del Consiglio per un accordo che porti a una maggiore liberalizzazione. L’obiettivo è eliminare i dazi norvegesi sull’import di 36 prodotti agricoli europei, che spaziano dall’ortofrutta al grano, dai succhi alle carni […]

Suini, prezzi in calo nella Ue ma l’Italia tiene

Nell’Unione europea i prezzi dei suini sono destinati a scendere con l’Italia unico paese che dovrebbe contenere le perdite. Lo rilevano le previsioni della Dg Agricoltura elaborate sulla base dei dati degli esperti dei paesi membri e divulgati dall’Osservatorio dell’Anas (Associazione nazionale allevatori suini). I listini delle carcasse nel 2018 crolleranno nei principali paesi produttori. […]

Vino, dall’Amarone all’Ortrugo doc a rischio con accordi Ue

Se l’accordo di libero scambio con il Canada (Ceta) non protegge dalle imitazioni dall’Amarone all’Ortrugo dei Colli Piacentini insieme a molti altri vini, quello siglato con il Giappone esclude dalla tutela ben il 95% delle 523 denominazioni di vini riconosciute da Nord a Sud del Paese e la situazione è ancora più preoccupante nella trattativa […]

Ue, occasione persa per l’etichetta Made in Italy

La Commissione Europea ha perso l’occasione per combattere il fake a tavola con una etichetta trasparente che indichi obbligatoriamente l’origine degli ingredienti impiegati in tutti gli alimenti come chiede la stragrande maggioranza dei cittadini europei e l’82% degli italiani, secondo la consultazione on line del Ministero delle Politiche Agricole. E’ quanto afferma la Coldiretti in […]

Antiparassitari, parte un piano di controlli Ue

Parte il primo gennaio 2019 il programma coordinato di controllo plurìriennale dell’Unione europea sui residui di antiparassitari.  Il regolamento è stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale  Ue  del 10 aprile. Gli Stati membri devono prelevare e analizzare, nel corso degli anni 2019, 2020 e 2021, campioni di prodotti e di combinazioni di antiparassitari e comunicare i […]

  • 11 Aprile 2018

  • ue

Ue, calano le importazioni di grano duro dal Canada

Meno grano duro dal Canada e impennata degli acquisti dall’Australia saliti del 374% nell’ultimo anno, mentre  per il frumento tenero  si registra l’exploit dell’Ucraina con un balzo del 109%. L’ultimo monitoraggio della Dg Agri sull’import-export di cereali dell’Unione europea, aggiornato al 21 marzo scorso, conferma nell’ultimo anno la disaffezione dei 28 Stati membri per il […]

Coldiretti-Dbv, gli agricoltori non paghino il conto della Brexit

Occorre evitare che gli agricoltori paghino il conto della Brexit poiché in questo momento critico, indebolire il settore agricolo significherebbe minare le solide fondamenta dell’Ue. E’ quanto emerso dal vertice di Roma fra Joachim Rukwied e Roberto Moncalvo, rispettivamente Presidenti della Dbv e Coldiretti, principali organizzazioni di agricoltori a livello Ue, per sviluppare una strategia […]

Aumenta il pressing dei cittadini Ue per dire no al glifosato

La richiesta di messa al bando di glifosato e pesticidi tossici è una delle 4 iniziative sostenute dai residenti nella Ue che ha incassato il sostegno di un milione di persone. E proprio per la mobilitazione popolare la Commissione su glifosato e pesticidi tossici si è impegnata a presentare una proposta legislativa nel 2018 finalizzata […]

Domanda Pac 2017, saldati altri 19,8 milioni

L’Agea ha saldato 19,8 milioni di euro della domanda unica 2017 n. 13 e 14 in favore di 12.922 beneficiari e sale così a 1,30 miliardi il totale dei pagamenti erogati relativi alla campagna 2017. In particolare, Agea, nell'ambito dei programmi regionali di sviluppo rurale che gestisce, ha autorizzato il pagamento di 38,5 milioni per […]

Ue, stop alle pratiche sleali di filiera contro gli agricoltori

Per ogni euro speso dai consumatori per l’acquisto di alimenti meno di 15 centesimi in Italia vanno a remunerare il prodotto agricolo mentre il resto viene diviso tra l’industria di trasformazione e la distribuzione commerciale. Lo ha ricordato la Coldiretti nell’evidenziare gli effetti delle pratiche sleali nella filiera alimentare contro le quali è in arrivo […]

Corte dei Conti Ue, ancora nessuna semplificazione sugli aiuti Pac

La Corte dei Conti Ue promuove, ma con riserva, il regime di pagamento di base introdotto dalla Politica agricola comune nel 2015 che vale, a livello europeo, circa 18 miliardi di euro l’anno e di cui hanno beneficiato circa 4 milioni di imprese agricole dell’Unione. Per la Corte il regime è sulla buona strada dal […]

Fusione Bayer-Monsanto, 63% sementi in mano a 3 multinazionali

Con la fusione tra Bayer e Monsanto, tra DuPont e Dow Chemical e l’acquisizione di Syngenta da parte di ChemChina si rischia che il 63% del mercato delle sementi e il 75% di quello degli agrofarmaci finisca nelle mani di sole tre multinazionali con un evidente squilibrio di potere contrattuale nei confronti degli agricoltori. E’ […]

Ortofrutta, sono 304 le Organizzazione di produttori in Italia

Sono 304 le organizzazioni di produttori (Op) ortofrutticole riconosciute in Italia alla data del 1° gennaio 2018 (5 in meno delle 309 riconosciute al 1° gennaio 2017). Le associazioni di organizzazioni di produttori (Aop) sono 13 e ad esse aderiscono 67 Op. Per l’annualità 2018 sono stati approvati 291 programmi operativi. Il valore della produzione commercializzata […]

Eurostat, la terra in Italia è la più cara d’Europa

Il costo elevato della terra in Italia è il principale ostacolo all’ingresso dei giovani in agricoltura. E’ quanto afferma la Coldiretti nel commentare l’ultimo studio Eurostat dal quale emerge che la terra arabile in Italia è la più cara d’Europa, fatta eccezione per i Paesi Bassi, con la Liguria che si classifica come la regione […]

Consiglio Ue, Pac più forte e verde e spazio ai giovani

Politica agricola comune più forte per rispondere alle nuove sfide, compresa quella ambientale, flessibilità  per gli Stati  nella scelta delle decisioni che meglio rispondono alle specificità locali, semplificazione e riduzione degli oneri amministrativi, mantenimento dei i regimi di pagamenti per superficie disaccoppiati e delle organizzazioni comuni dei mercati come rete di sicurezza per le crisi […]

Frutta e latte nelle scuole Ue, all’Italia 29,7 milioni

Per il programma  europeo  “Frutta e verdure nelle scuole” e “Latte nelle scuole” all’Italia sono stati assegnati rispettivamente 20.857.865 milioni e 8.924.496 milioni per l’anno scolastico 2018-2019. Nel corso della  recente riunione del Comitato per l’organizzazione dei mercati agricoli, gli esperti del Stati membri hanno approvato le ripartizioni nazionali  per i “28”  che dovranno essere […]

Il Ceta frena l’export agroalimentare in Canada

Frena del 4% il tasso di crescita delle esportazioni agroalimentari Made in Italy in Canada dopo l’entrata in vigore provvisoria del trattato di libero scambio (Ceta) il 21 settembre 2017. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sui dati Istat dalla quale si evidenzia che nell’ultimo trimestre del 2017 le esportazioni in valore sono […]

    class='wp-pagenavi' role='navigation'>
  • Pagina 2 di 3
  • 1
  • 2
  • 3
Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi