il Punto Coldiretti

Ambiente

L’agricoltore è il custode dell’ambiente

Le attività agricole, ampliate dalla Legge di orientamento del 2001, sono ulteriormente valorizzate. Sotto l’ombrello della multifunzionalità infatti la legge assegna espressamente un nuovo ruolo dell’agricoltore, quello di “custode dell’ambiente e del territorio”. A stabilirlo è la legge n. 24 del 28 febbraio 2024. Un altro tassello importante nella costruzione della nuova agricoltura sostenuta dalla Coldiretti che anche su questo fronte è stata in prima linea. […]

  • 22 Marzo 2024

Clima: scompaiono i ghiacciai, servono gli invasi per trattenere l’acqua per le colture

Al netto delle precipitazioni di questi giorni, nevose e liquide, con il Po in piena e le cime dei monti imbiancate, è incontrovertibile il problema dei cambiamenti climatici, della diversa distribuzione degli eventi piovosi e della rarefazione degli eventi nevosi che ricostituiscano lo spessore dei ghiacciai. In assenza della neve, tutte le precipitazioni di questo […]

Nuovo giro di vite contro i reati ambientali

Scatta un ulteriore giro di vite contro i reati ambientali. Il 27 febbraio scorso il Parlamento europeo ha approvato nuove misure e sanzioni. In particolare sono stati aggiunti  il commercio illegale di legname, l’esaurimento delle risorse idriche, le gravi violazioni della legislazione dell’Unione europea in materia di sostanze chimiche, e l’inquinamento provocato dalle navi. Alla […]

  • 29 Febbraio 2024

Foreste: la Commissione Ue annuncia una legge per il monitoraggio

Conoscere per cambiare. E quello che la Commissione Ue si propone di fare con una legge sul monitoraggio del patrimonio forestale europeo, annunciata il 22 novembre, e finalizzata a consentire agli Stati membri, ai proprietari e ai gestori forestali di rafforzare la resilienza delle foreste, definite “ un alleato essenziale nella lotta contro il cambiamento climatico […]

Ue: l’europarlamento boccia la riduzione dei fitofarmaci

Il mancato accordo dell’Europarlamento sulla proposta di uso sostenibile dei fitofarmaci (Sur) salva le produzioni alla base della dieta mediterranea, dal vino al pomodoro, messe a rischio dalla irrealistica proposta di dimezzare l’uso di fitofarmaci. E’ quanto affermano Coldiretti e Filiera Italia nel commentare positivamente il voto da parte del Parlamento europeo del progetto della […]

Il Tar del Lazio sospende il decreto contro la cannabis light

Il Tar del Lazio ha sospeso il decreto ministeriale che aveva inserito i prodotti a base di cannabidiolo per uso orale nella tabella dei medicinali, vietandone la vendita. Il Tribunale amministrativo ha accolto un ricorso presentato dall’associazione Imprenditori Canapa Italia (Ici). Secondo il Tar il cannabidiolo non costituisce uno stupefacente ai sensi del diritto europeo […]

Pnrr: stop al progetto di rinaturazione del Po

La revisione del progetto del Pnrr sulla rinaturazione del fiume Po risponde alle richieste di Coldiretti di salvaguardare le attività agricole nella Food Valley italiana dove nasce 1/3 dell’agroalimentare nazionale. E’ quanto afferma la Coldiretti nel commentare positivamente la decisione del Governo di rivedere profondamente gli interventi sul più grande fiume italiano previsti nell’ambito del […]

Via libera ai fondi per le foreste, in Gazzetta il provvedimento

Via all’utilizzo delle risorse del Fondo per le foreste italiane relate al 2023. E’ stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale del 19 settembre il decreto del Masaf con le modalità di utilizzo dello stanziamento pari a 4.790.000 euro così ripartito tra le Regioni: Abruzzo 205.648 euro, Basilicata 170.036 euro, Bolzano 162.643 euro, Calabria 281.920 euro, Campania […]

Ok all’autorizzazione definitiva del formulato Exirel Bait contro la mosca dell’olivo

Il Ministero della Salute ha concesso l’autorizzazione definitiva all’immissione in commercio del prodotto fitosanitario Exirel Bait a base della sostanza attiva Cyantraniliprole, rilasciata in seguito alla procedura di valutazione zonale con l’Italia in qualità di Stato membro interessato. Il formulato è per la lotta alla mosca dell’olivo, un parassita che crea gravi problemi alle coltivazioni […]

Con una nuova gestione forestale più energia e posti di lavoro

Gestione forestale responsabile. E’ l’obiettivo della strategia forestale nazionale che punta a inserire la filiera foresta-legno-energia tra gli asset principali delle politiche energetiche e ambientali nazionali. Il Masaf ha pubblicato il 10 luglio la “Position paper” del tavolo di filiera foresta legno che ha stilato un decalogo delle misure da adottare per centrare l’obiettivo di […]

Il Parlamento Ue salva l’agricoltura dal regolamento sul Ripristino natura

Il Parlamento Europeo salva l’agricoltura nell’applicazione della proposta di regolamento sul Ripristino della natura votando l’esclusione degli ecosistemi agricoli come richiesto da Coldiretti a tutti i livelli. E’ quanto afferma il presidente della Coldiretti Ettore Prandini nell’esprimere soddisfazione per l’approvazione degli emendamenti che prevedono anche l’eliminazione dell’obiettivo di riduzione del 10% della superficie agricola produttiva, […]

Efsa: sul glifosato ancora molti aspetti oscuri

Il verdetto dell’Efsa sul glifosato a una prima lettura sembra complessivamente positivo, ma in realtà da un’analisi più attenta  emergono ancora molti aspetti oscuri e poco tranquillizzanti. Nelle conclusioni del lavoro di valutazione del rischio l’Efsa scrive di non aver “individuato alcuna area di preoccupazione critica in relazione al rischio che esso comporta per l’uomo, […]

Regolamento Ue sulle risorse naturali: suoli sani, lotta agli sprechi e materiali riproduttivi vegetali

Nel pacchetto di misure legislative, adottato dalla Commissione europea il 5 luglio e che passerà alla discussione del Parlamento europeo e del Consiglio, finalizzato a un uso sostenibile delle principali risorse naturali nell’ambito del Green Deal, oltre alla proposta legislativa per le Tea ci sono anche quelle  relative al monitoraggio del suolo, agli sprechi alimentari […]

Ue: via libera alle Tea, la genetica green no ogm

E’ importante la presentazione del nuovo quadro regolamentare per il miglioramento genetico che distingue nettamente i vecchi ed obsoleti Ogm dalle nuove tecniche di evoluzione assistita (Tea). E’ quanto afferma il Presidente della Coldiretti Ettore Prandini nel commentare la proposta della Commissione europea sulle tecniche di evoluzione assistita. Le nuove tecnologie di miglioramento genetico raggruppate sotto la […]

Ue: arriva lo stop alla pdl sul ripristino della natura

“La scelta della Commissione Ambiente dell’europarlamento di respingere la proposta di legge Ue per il ripristino della natura come richiesto da Coldiretti salva una filiera agroalimentare Made in Italy che vale oggi 580 miliardi e scongiura il rischio di un significativo aumento delle importazioni di prodotti dannosi per il consumatore e per l’ambiente da Paesi […]

Pdl Ue sul Ripristino della natura, l’Italia guida il fronte del no

“E’ assurdo che in un momento di insicurezza alimentare globale si adottino altre misure che avranno come effetto un drastico smantellamento della produzione agroalimentare europeo ed un significativo aumento delle importazioni di prodotti dannosi per il consumatore e per l’ambiente da Paesi terzi” E’ quanto ha affermato il presidente della Coldiretti Ettore Prandini nell’esprimere apprezzamento […]

Fer-Play: via al progetto sui fertilizzanti alternativi per la salute del suolo

Garantire la fertilità del suolo e la produttività delle colture proteggendo gli ecosistemi e riducendo la dipendenza dalle importazioni. Con questa premessa, Coldiretti aderisce, supportata da Ager, al progetto Fer-Play, una iniziativa finanziata dall’Unione Europea per mappare, valutare e far conoscere i benefici dei fertilizzati alternativi a quelli di sintesi, prodotti con materiale di recupero. […]

Salute delle api: le aree floricole limitano l’impatto dei fitofarmaci

Esiste un impatto del contesto paesaggistico sulla salute delle api e una specifica risposta delle diverse specie di impollinatori (bombi, api mellifere e api selvatiche) alla variazione di tale contesto. E’ quanto emerge dal progetto Pan europeo Poshbee  al quale partecipa anche Coldiretti, con il supporto di Ager, sui fattori di stress che incidono sulla […]

Giornata api: crolla la produzione di miele, allarme import

Il freddo anomalo fuori stagione dopo la lunga siccità colpisce gli alveari e taglia i raccolti di miele in primavera con una perdita di produzione dei mesi di aprile e maggio 2023 pari anche dell’80% rispetto alla scorsa stagione. E’ quanto emerge dall’analisi della Coldiretti diffusa in occasione della giornata mondiale delle api, che fanno […]

La corretta nutrizione degli insetti impollinatori può contenere gli effetti negativi dei fitofarmaci

La presenza di molte specie floreali riduce l’impatto dei fitofarmaci sulle api. E’ quanto emerge dal progetto Pan europeo Poshbee sulla valutazione, monitoraggio e mitigazione dei fattori di stress che incidono sulla salute delle api, al quale ha partecipato anche Coldiretti, con il supporto di Ager, per la misura di divulgazione dei risultati. Una delle […]

    class='wp-pagenavi' role='navigation'>
  • Pagina 1 di 82
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • ...
  • 10
  • 20
  • 30
  • ...
Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi