il Punto Coldiretti

Qualità

Pesce importato dalla Spagna, raddoppiate le allerte per eccesso di mercurio

Durante la scorsa settimana il sistema di allerta rapido comunitario per alimenti e mangimi (Rasff) ha diffuso 56 segnalazioni

Antibiotici e carne, allarme in Olanda

In base alla ricostruzione pervenuta dagli ispettori olandesi, 5 allevamenti dei Paesi Bassi sarebbero stati scoperti positivi ad antibiotici illegali

Import, allerta Ue per carne agli ormoni e salmonella nei polli

Tra le 58 le segnalazioni diffuse durante la scorsa settimana dal sistema di allerta rapido comunitario per alimenti e mangimi (Rasff), particolare attenzione per due segnalazioni di allarme inviate dalla Danimarca e dalla Francia

Efsa, insufficiente il monitoraggio sui rischi degli Ogm

Le multinazionali del transgenico usano sottoporre dossier incompleti, e di difficile valutazione

Rasff, allerta per fagioli etiopi e olive egiziane contaminate

Sono sette i respingimenti alla frontiera effettuati dalle autorità italiane nel corso della scorsa settimana

I maiali del Nord Europa trattati con antibiotici sviluppano resistenza ai batteri

Un problema, quello dei suini del Nord Europa trattati con antibiotici, che Coldiretti ha denunciato al Brennero

Rasff, nuovi allarmi su import dal manzo olandese ai pistacchi siriani

Sono 83 le segnalazioni diffuse durante la scorsa settimana dal sistema di allerta rapido comunitario per alimenti e mangimi

Stagionatura formaggi, la Fda fa marcia indietro

La statunitense Food and Drug Administration aveva deciso di dare una stretta sulla possibilità di stagionare il formaggio su scaffalature e pianali di legno

Arrivano nuovi regolamenti sulla qualità dei prodotti

In occasione del Gruppo Consultivo Qualità del 13 giugno scorso a Bruxelles la Commissione ha annunciato l’imminente pubblicazione di ben tre regolamenti

Carni preparate, l’Ue “armonizza” gli additivi

La Commissione, dietro richiesta di alcuni Stati membri e dell’industria della carne, ha autorizzato un uso armonizzato di additivi nelle preparazioni di carne a livello europeo

Dopo lo sport succo di ciliegie per recuperare meglio

I ricercatori della Northumbria University di Newcastle hanno dimostrato come il consumo di un tipo di ciliegia, la visciola, dopo l’attività fisica aiuti a recuperare meglio la forma

L’Oms raccomanda più frutta e verdura per combattere l’ipertensione

Semaforo verde invece per i cibi freschi come frutta, verdura, carni bianche, pesce, cereali, frutta secca e legumi

Efsa, Bernhard Url nuovo direttore esecutivo

Il neorsponsabile dell’Agenzia assumerà ufficialmente le funzioni dal prossimo 1° giugno

Efsa, non vanno esentati allergeni in etichetta

L'Agenzia chiarisce che non è ancora possibile individuare con certezza soglie minime di allergeni che evitino di causare reazioni avverse

Con l’anguria il cuore resta più in forma

A rivelarlo è uno studio condotto dai ricercatori americani della Florida State University recentemente pubblicato sulla rivista scientifica American Journal of Hypertension

Gli scandali alimentari preoccupano gli inglesi

Secondo un'inchiesta del quotidiano inglese “The Guardian”, in materia di sicurezza alimentare c’è il serio rischio che la Gran Bretagna paghi pesantemente per la propria negligenza

Pomodori verdi per combattere l’atrofia muscolare

A rivelarlo è un team di ricercatori americani dell’Università dell’Iowa in uno studio recentemente pubblicato sulla rivista Journal of Biological Chemistry

Nuove possibilità di marketing per prodotti di origine vegetale, arriva la lista dei “botanicals”

Belgio, Italia e Francia hanno dato il via ad un progetto innovativo a livello europeo per armonizzare l’uso di piante ed estratti vegetali tradizionali entro gli integratori, o per scopi alimentari “diversi”

Con 7 porzioni di frutta e verdura al giorno si dimezza il rischio di mortalità

A sostenerlo sono i ricercatori dell’University College di Londra in uno studio recentemente pubblicato sulla rivista Journal of Epidemiology & Community Health

L’Olanda avanza sospetti, l’horsegate rischioso per la salute

Secondo le conclusioni di un rapporto del Dutch Safety Board non si tratterebbe solo di qualità diversa ma di una compromissione della sicurezza del cibo

  • Pagina 6 di 27
  • ...
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • ...
  • 20
  • ...
Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi