il Punto Coldiretti

Economia, Attualità

Pasta made in Italy, firmata l’intesa tra Ghigi e Zara

Nasce una forte alleanza per crescere in Italia e all’estero per la Pasta Ghigi, con nuovi progetti e ambizioni sostenuti da partnership commerciali e industriali attraverso l’ingresso in società di Pasta Zara, Ocrim e Nabila spa

Italia invasa da olio tunisino, +681% import nel 2015

L’Italia è invasa da olio di oliva tunisino con le importazioni dal Paese africano che sono aumentate del 681 per cento nei primo trimestre del 2015, pari a quasi otto volte le quantità dello stesso periodo dello scorso anno

Pane, serve più trasparenza sull’origine del grano

Con la diffusione del pane confezionato servono interventi per garantire una maggiore trasparenza di filiera a partire dall’obbligo di indicare in etichetta l’origine del grano impiegato

L’Austria introduce il divieto di coltivazione di Ogm

L'Austria vieta la coltivazione di organismi geneticamente modificati. Secondo quanto riporta un articolo apparso sul portale Bauern Zeitung, il Consiglio dei Ministri ha approvato la Legge quadro che impedisce le colture transgeniche.

Pomodoro: raccolto in bilico tra premi e penalità, torna a crescere import da Cina

Sono stati resi noti i primi dati relativi alla campagna in corso del pomodoro da industria. La contrattazione si è conclusa con condizioni differenti nelle due aree produttive ma con l'elemento comune di applicare premi o penalità

Piano per le Dop e Igp, da lotta a falsi 300mila posti di lavoro

Dalla lotta alla contraffazione e alla falsificazione dei prodotti alimentari italiani di qualità potrebbero nascere trecentomila nuovi posti di lavoro. E’ quanto emerge da un’analisi della Coldiretti presentata ad Expo

Cai-Coldiretti, arriva il marchio per i mangimi No Ogm

Con il mercato dei mangimi senza organismi geneticamente modificati che è cresciuto in Italia del 15 per cento negli ultimi tre anni, Cai e Coldiretti hanno presentato ad Expo il primo marchio per i prodotti No Ogm

Psr 2007-2013, la Commissione aumenta la flessibilità di utilizzo dei fondi

La Commissione europea aumenta la flessibilità degli Stati membri per stornare i fondi dei vecchi Psr dalle misure meno efficaci, in cui i fondi sono sottoutilizzati, alle priorità che richiedono fondi supplementari

Expo, summit sul Ttip al Padiglione Coldiretti

Dopo la dichiarazione finale del G7 per un'accelerazione sull'intesa per l'area di libero scambio fra Europa e Usa, il cosiddetto Ttip, è arrivata ad Expo la prima delegazione Usa

Granarolo e Coldiretti acquisiscono il 12,65% della Centrale del Latte di Brescia

Granarolo S.p.A. e Coldiretti rendono noto di aver siglato una partnership attraverso cui raggiungeranno una quota complessiva pari al 12,65% del capitale sociale di Centrale del Latte di Brescia

Pac, ecco la circolare sul sostegno accoppiato

E’ stata pubblicata la circolare Agea relativa al sostegno accoppiato facoltativo. Per poter ricevere il sostegno accoppiato è necessario che l’agricoltore sia in possesso del requisito di agricoltore in attività

Pac, pubblicata la circolare Agea sulla Riserva nazionale

Lo scorso 3 giugno è stata pubblicata la Circolare Agea sulla riserva nazionale nella quale sono esplicitate le condizioni e le modalità tecniche di accesso alla riserva nazionale

Vino, la Spagna invidia la “via italiana”

La Spagna invidia la "via italiana" al vino. Secondo il portale iberico El Mundo Vino, i produttori spagnoli vorrebbero seguire l'esempio nostrano con il passaggio dall'esportazione di sfuso a quello di imbottigliato

Fondi Pac, l’Italia mantiene il quarto posto

Nell'Unione europea l'Italia si conferma, con 4,51 miliardi di euro, al quarto posto nella lista dei beneficiari dei fondi della Politica agricola comune, preceduta da Francia, Spagna e Germania

Ecco gli importi unitari dell’Articolo 68 per la campagna 2014

Sono stati pubblicati da Agea gli importi unitari dei premi relativi all’articolo 68, definiti sulla base delle superfici accertate, delle quantità accertate e del numero di capi ammissibili all’aiuto comunicati dagli Organismi Pagatori

Florovivaismo, primo ok da Bruxelles per la modifica dei codici doganali

Dopo anni di lavoro, di rinvii e di discussioni, hanno finalmente superato la prima fase di approvazione alcune modifiche ai codici doganali che interessano il settore florovivaistico

L’embargo russo pesa per 100 milioni sull’export agroalimentare

Complessivamente l’embargo deciso dalla Russia ad alcuni prodotti alimentari provenienti dall’Europa ha comportato la perdita diretta nel 2014 di circa 100 milioni di euro, colpendo frutta fresca, prodotti lattiero caseari e formaggi, carne

Nel mondo uno su tre lavora in agricoltura

Uno su tre nel mondo lavora in agricoltura o nella pesca con 2,5 miliardi di persone impegnate quotidianamente a sfamare il pianeta che molto soffrono la mancanza di un adeguato riconoscimento sociale ed economico del lavoro nei campi

Latte, Agea conferma superamento quota e multe in arrivo

Sono in arrivo nuove multe per decine di milioni di euro per il superamento da parte dell’Italia del proprio livello quantitativo di produzione di latte assegnato dall’Unione Europea

Usa, il partito di Obama vuole l’etichetta obbligatoria dei cibi Ogm

Il partito di Obama vuole l'etichettatura obbligatoria degli alimenti contenenti organismi geneticamente modificati. A rivelarlo è il quotidiano statunitense The Hill, dopo che il Partito Democratico ha promosso una nuova iniziativa di legge alla Camera.

Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi