il Punto Coldiretti

Qualità

Coldiretti-Dogane, con Qualitalia Spa più valore alle imprese Made in Italy

Con l’emergenza Covid e la frenata del commercio internazionale sale il rischio di falsi Made in Italy sulle tavole straniere che hanno raggiunto l’astronomica cifra di 100 miliardi di euro sottraendo risorse e opportunità di lavoro all’Italia. Per questo il presidente della Coldiretti Ettore Prandini e il direttore dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli Marcello […]

Prandini: bene il nutrinform ma no etichetta aggiuntiva per i prodotti Dop

Un’etichettatura trasparente per il consumatore è la battaglia che la Coldiretti sta portando avanti nella Ue e per questo boccia senza appello nutriscore e semafori che danno informazioni fuorvianti. Nessuna ulteriore indicazione poi per i prodotti Dop e Igp che sono già soggetti a una forte regolamentazione europea e a disciplinari specifici che ne garantiscono […]

Serve una legge nazionale contro burger vegani

“Serve una norma nazionale per fare definitivamente chiarezza su veggie burger e altri prodotti che sfruttano impropriamente nomi come mortadella, salsiccia o hamburger per evitare l’inganno ai danni del 93% dei consumatori che in Italia non seguono un regime alimentare vegetariano o vegano”. E’ quanto chiede il presidente della Coldiretti Ettore Prandini dopo che al […]

Ecco la black list dei cibi stranieri più contaminati

Con un campione sui cinque (20%) risultato irregolare per la presenza di residui chimici i peperoncini piccanti provenienti da Repubblica Dominicana e India sono il prodotto alimentare meno sicuro presente sulle tavole degli italiani ma a preoccupare per gli elevati livelli di contaminazione sono nell’ordine le bacche di Goji provenienti dalla Cina ed il riso […]

In Gazzetta Ufficiale il decreto sull’etichettatura dei salumi

Storico via libera all’etichetta con l’indicazione di provenienza su salami, mortadella, prosciutti e culatello per sostenere il vero Made in Italy e smascherare l’inganno della carne tedesca o olandese spacciata per italiana. Lo rende noto il presidente della Coldiretti Ettore Prandini nell’annunciare la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale n.230 del Decreto interministeriale sulle Disposizioni per “l’indicazione […]

No all’etichetta a semaforo dagli agricoltori europei

Gli agricoltori europei e le loro cooperative riuniti nel Copa e nel Cogeca hanno espresso la loro contrarietà sull’etichettatura nutrizionale a semaforo e al nutriscore, che si stanno diffondendo in molti Paesi dell’Unione, perché a causa del loro sistema di colori, finiscono per presentare una classificazione semplicistica dei prodotti alimentari che stigmatizzano i prodotti altamente […]

Ok Ue all’etichetta a batteria salva Made in Italy

L’etichetta a batteria salva il Made in Italy dagli attacchi del nutriscore francese e dei semafori inglesi che penalizzano la dieta mediterranea e le grandi produzioni di qualità Dop e Igp italiane. E’ quanto afferma la Coldiretti nel commentare la valutazione positiva della Commissione europea sul decreto interministeriale (Sviluppo Economico, Salute, Politiche Agricole) relativo a […]

Sistema di allerta rapido per alimenti e mangimi: Cina al primo posto per prodotti non conformi

Metalli e micotossine, contaminazioni microbiologiche  riscontrate nelle carni e nei polli in arrivo da Brasile e Polonia, ma anche pesticidi nella frutta turca e cinese e ancora, sostanze non autorizzate in cibi dietetici e integratori di origine americana e cinese. E’ lunga la lista delle non conformità rilevate dal Sistema di allerta rapido per alimenti […]

Etichette, l’Ue fa un passo avanti verso la tutela del Made in Italy

La prossima settimana, salvo ritardi ulteriori, dovrebbe essere presentata la Strategia della Commissione europea “Farm to Fork”. Due punti in particolare riguarderanno la trasparenza verso i consumatori: l’obbligo dell’origine in etichetta e l’indicazione nutrizionale degli alimenti. Sul primo punto la comunicazione dovrebbe contenere un importante, seppur non sufficiente, passo in avanti, con la proposta di […]

Etichetta d’origine, pressing dell’Italia sull’Ue

L’obbligo di indicare in etichetta l’origine degli alimenti è sostenuto dal 95% dei consumatori italiani che hanno partecipato alla consultazione pubblica e dalla stragrande maggioranza di quelli europei. E’ quanto afferma il Presidente della Coldiretti Ettore Prandini nell’esprimere apprezzamento per la lettera sottoscritta dalla Ministra delle Politiche agricole alimentari e forestali, Teresa Bellanova, e dal […]

Bollini e semafori all’attacco della Dieta Mediterranea

“A dieci anni dalla proclamazione come patrimonio culturale dell’umanità da parte dell’Unesco, la dieta mediterranea è ingiustamente sotto attacco dai bollini allarmistici e a semaforo che alcuni Paesi, dalla Gran Bretagna al Cile alla Francia stanno applicando ai suoi elementi base. E’ quanto denuncia Ettore Prandini il presidente della Coldiretti, promotrice insieme alla Rappresentanza d’Italia […]

Consumi, l’etichetta a batteria salva il Made in Italy

L’etichetta a batteria salva il Made in Italy dagli attacchi del nutriscore francese e deli semafori inglesi che penalizzano la dieta mediterranea e le grandi produzioni di qualità Dop e Igp italiane. E’ quanto afferma la Coldiretti nel commentare positivamente la notìifica alla Commissione europea del decreto interministeriale (Sviluppo Economico, Salute, Politiche Agricole) relativo a […]

Sos Ue sui prodotti agricoli pericolosi importati dai Paesi terzi

E’ lunga la lista dei prodotti a rischio che arrivano dai Paesi terzi. Sulla Gazzetta ufficiale Ue del 15 gennaio è stato pubblicato un elenco che sostituisce gli allegati I e II del regolamento 2019/1793 del 22 ottobre 2019 relativo all’incremento temporaneo dei controlli ufficiali e delle misure di emergenza che disciplinano l’ingresso nella Ue […]

  • 20 Gennaio 2020

Commissione Ue: sicurezza alimentare e ambiente i driver degli acquisti europei

Sicurezza alimentare, etica, convinzioni personali, ambiente e costi saranno i driver degli acquisti dei prodotti alimentari dei consumatori europei. Un’opportunità dunque che spingerà lo sviluppo dei sistemi di produzione certificati, biologici, non Ogm e legati ai territori. Sono alcune considerazioni contenute nella relazione 2019/2030 sulle prospettive agricole dell'Unione europea, pubblicata il 10 dicembre 2019 dalla […]

La Ue apre a un giro di vite su etichetta e frodi alimentari

La raccolta di oltre un milione di firme per l’etichettatura con l’indicazione dell’origine su tutti i prodotti alimentari, promossa dalla Coldiretti nell’Unione europea, ha ottenuto un primo risultato. Al Consiglio agricolo del 16 e 17 dicembre è stato avviato il dibattito per un’indicazione dei prodotti più chiara e a misura dei consumatori. La ministra delle […]

Serve sistema di rating dei cibi contro etichette a semaforo

L’introduzione del primo rating dei cibi rappresenta una garanzia per il consumatore italiano e una tutela per l’intera filiera agroalimentare nazionale, anche rispetto a modelli alimentari sbagliati che mettono in pericolo non solo la salute dei cittadini ma anche il sistema produttivo di qualità del Made in Italy. E’ quanto afferma il presidente della Coldiretti […]

Peste suina: in Sardegna nessun caso da un anno

Da più di un anno non si manifestano in Sardegna casi di peste suina africana, per questo il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha sostenuto che sono ormai mature le condizioni per sbloccare la situazione degli allevamenti in Sardegna e rilanciare un comparto strategico di elevata qualità. Speranza ha chiesto a Bruxelles la riduzione delle […]

L’accordo Ue-Cina protegge solo il 3% dei prodotti Dop

L’accordo siglato tra Unione Europea e Cina protegge appena il 3% dei prodotti italiani a indicazione di origine anche se nella lista sono compresi i prodotti tipici più esportati all’estero ma con importanti esclusioni. E’ quanto afferma la Coldiretti nel commentare l’intesa raggiunta tra la Ue e il gigante asiatico che prevede il mutuo riconoscimento […]

Indicazioni geografiche, al via la consultazione pubblica Ue

La Commissione europea ha avviato una consultazione pubblica sulle indicazioni geografiche (Dop, Igp e Ig) e le specialità tradizionali che si rivolge al grande pubblico e a produttori, trasformatori, ricercatori e autorità nazionali. L’obiettivo è di raccogliere indicazioni su come vengono percepiti i sistemi di qualità nella Ue, pareri relativi ai programmi e suggerimenti sul […]

Micotossine: alimenti promossi, in calo i campioni non in regola

Alimenti promossi all’esame delle micotossine. Il Piano nazionale di controllo ufficiale delle micotossine, pubblicato dal ministero della Salute, ha rilevato per il 2018 un numero di campioni non conformi inferiori rispetto al 2017 e al 2016. Su 1922 campioni inseriti nell’analisi quelli non conformi sono stati pari allo 0,4%. Sono 8 i campioni non “in […]

    class='wp-pagenavi' role='navigation'>
  • Pagina 2 di 29
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • ...
  • 10
  • 20
  • ...
Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi