il Punto Coldiretti

Fondo filiere: ok alle richieste Coldiretti, aumentano i premi per scrofe e vitelloni

Con un crack da 1,7 miliardi per le stalle italiane causato dall’emergenza Covid e dallo stop forzato alla ristorazione, è importante il via libera agli aiuti per gli allevamenti che risponde alle nostre richieste di tutelare un settore strategico per il Made in Italy a tavola. E’ quanto afferma il presidente della Coldiretti, Ettore Prandini, nell’esprimere soddisfazione per l’approvazione del nuovo decreto sul sostegno alla zootecnia nazionale in Conferenza Stato Regioni che integra gli interventi previsti per il Fondo filiera. Una misura fortemente richiesta alle istituzioni dalla Coldiretti e da Filiera Italia. Il decreto prevede un incremento del sostegno agli allevamenti di maiali, sollecitato da Coldiretti  con l’aumento fino a 30 euro dell’aiuto già previsto per le scrofe, che oggi è fissato fino a 18 euro, raddoppiando così la dotazione. Il provvedimento contiene anche interventi a favore dei vitelloni. Leggi


Legge di Bilancio 2021: ecco il pacchetto di proposte della Coldiretti

Le misure della legge di Bilancio 2021 vanno nella direzione giusta, ma per il presidente della Coldiretti, Ettore Prandini, è necessario un ulteriore sforzo per contrastare una crisi senza precedenti innescata dalla pandemia e soprattutto per riavviare lo sviluppo del settore agroalimentare. In occasione dell’audizione alla Commissione Agricoltura della Camera Prandini ha presentato il pacchetto di interventi suggeriti dalla Coldiretti. Sul fronte fiscale Coldiretti ha apprezzato la conferma per il 2021 dell’esonero Irpef per i redditi dei coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali, ma a questo punto chiede di uscire dalla logica delle proroghe per consentire alle imprese di operare in un quadro di certezze fiscali. Le richieste sono dunque la messa a regime dell’esonero totale dell’Irpef per coltivatori diretti e Iap, conferma delle percentuali di compensazione Iva per le cessioni di bovini, bufali e suini in scadenza a fine anno, esenzione Iva per le attività di consulenza previste dalla normativa europea a favore delle aziende agricole e modifiche delle aliquote Iva per incentivare l’acquisto di alcuni prodotti agricoli. Leggi


Accordo Caa-Agea, più semplificazione e servizi per le aziende

Semplificazione e trasparenza burocratica, garanzia di accesso paritario ai servizi per tutte le aziende agricole, valorizzazione dell’occupazione in un momento di crisi, innalzamento qualitativo dei procedimenti. Sono i punti cardine della convenzione sottoscritta da Agea – Agenzia per le erogazioni in agricoltura e il Caa Coldiretti che affida al Centro di assistenza agricola la tenuta e il controllo dei fascicoli aziendali, divenuti ormai il cardine di tutti i procedimenti amministrativi, dall’erogazione dei fondi europei ai controlli, che fanno capo alle imprese agricole italiane. Leggi


Florovivaismo, ingiusta la chiusura di garden e dettaglio

L’ingiusta chiusura di garden e dettaglio di fiori e piante mette a rischio un settore che ha già pagato un conto da oltre 1,5 miliardi di euro a causa della pandemia per i limiti a matrimoni, eventi e cerimonie, con la perdita di decine di migliaia di posti di lavoro, dai vivai ai negozi. E’ l’allarme lanciato dalla Coldiretti dopo che in molte regioni è scattato lo stop alle attività di vendita di piante a causa di una errata interpretazione del Dpcm del 3 novembre scorso, che al contrario ne garantisce la prosecuzione poiché sono considerate come completamento e sbocco della filiera agricola. Leggi


Agricoltura italiana più forte con il progetto Consorzi Agrari d’Italia

Il nuovo progetto dei Consorzi Agrari d’Italia (Cai) rappresenta un’opportunità per tutte le imprese agricole italiane per recitare un ruolo da protagoniste su un mercato globale che oggi è pericolosamente sbilanciato verso realtà sovranazionali che continuano a prosperare sfruttando la frammentazione e i deficit strutturali del nostro sistema produttivo. E’ uno dei messaggi al centro della campagna di informazione promossa dalla Coldiretti sul territorio per illustrare la creazione di un grande polo di riferimento per centinaia di migliaia di aziende diffuse capillarmente su quasi tutto il territorio, comprese le aree più difficili, a sostegno dello sviluppo e della competitività dell’agricoltura italiana. Leggi


economia

Coldiretti pronta alla battaglia per l’origine in etichetta degli spumanti

Lo stoccaggio privato del vino è vicino alla fase operativa dopo la firma del decreto Mipaaf che stanzia per la misura 9,5 milioni di euro che provengono dalle economie realizzate con l’intervento della riduzione delle rese che ha impegnato meno dei 100 milioni assegnati. La misura è stata illustrata in occasione dell’incontro della Consulta del vino della Coldiretti che ha acceso i riflettori sui temi di attualità del settore dalle misure dei 3 DL Ristori. Leggi


politica agricola comune

Accordo sulle risorse Psr 2021-2022: all’Italia 3,92 miliardi di euro

E’ stato raggiunto lo scorso 10 novembre l’Accordo politico tra i negoziatori del Parlamento e la Presidenza tedesca del Consiglio sul prossimo bilancio a lungo termine Ue (Quadro Finanziario Pluriennale) e sul Next Generation EU (Ngeu). Per i Programmi di sviluppo rurale delle future annualità 2021 e 2022 sono previste pertanto due differenti disponibilità finanziarie (Ngeu più Qfp) con un importo complessivo per i Psr regionali e nazionali pari a 3,92 Miliardi di euro per le due annualità 2021 e 2022. Leggi


economia

Vigneti: la domanda per l’aiuto agli investimenti slitta al 30 novembre

Si possono presentare fino al 30 novembre le domande di aiuto relative alla misura degli investimenti nell’ambito dell’Ocm vino. E’ stato pubblicato il decreto del ministero delle Politiche agricole con la nuova scadenza. Leggi


Crollano le vendite di birra artigianale, serve stop alle accise

Crollano i consumi di birra artigianale con un dimezzamento delle vendite a causa dell’emergenza Covid nonostante il balzo fatto registrare dal commercio elettronico e l’incremento degli acquisti casalinghi. A pesare sono le  difficoltà della ristorazione, con le chiusure di pub, bar, ristoranti e pizzerie ma anche il blocco di fiere, sagre e dello street food, che rappresentano il principale canale di commercializzazione per fatturato. Leggi


Prezzi agricoli: recupera il latte spot, bene gli avicoli

Settimana di ripresa per i prezzi del latte spot con un aumento del 2,9% a Milano e del 2,8% a Verona. Bene anche il frumento e gli avicoli, mentre resta negativo il trend dei suini. Leggi


Florovivaismo, al via l’indagine sull’andamento del settore

E’ in corso di realizzazione FlorMart Green City Report, uno studio sull’andamento delle aziende del settore del florovivaismo e del verde urbano. Si tratta di una indagine, in forma anonima, finalizzata a fotografare la situazione del settore florovivaistico, le conseguenze della crisi determinata dal Covid e gli scenari futuri. Leggi


ambiente

Lotta alla cimice asiatica con metodi rispettosi dell’ambiente

Continua l’impegno di Coldiretti nel ricercare nuovi metodi e strategie di lotta alla cimice asiatica (Halyomorpha halys), l’insetto alieno che da anni crea enormi problemi e danni al comparto agricolo e fastidio alla popolazione. Leggi


lavoro

Ecco le prime indicazioni per accedere all’esonero contributivo

Prime indicazioni relative all’esonero dei contributi per i lavori dipendenti e autonomi delle filiere agricole comprese le aziende produttrici di vino e birra. Leggi


assicurazioni

Polizze: scattano i pagamenti per oltre 67 milioni di contributi

Approvate 69.998 domande di sostegno per le polizze relative alle produzioni vegetali-Sottomisura 17.1 “Assicurazioni del raccolto, degli animali, del Psrn 2014/2020 (campagna 2020) per un importo complessivo dei contributi di 67.044.965,31 euro. Ne dà notizia l’Agea. Leggi


ambiente

Via libera della Corte Ue all’olio di cannabidiolo

La sentenza della Corte Ue apre nuove opportunità per centinaia di aziende agricole che in Italia hanno investito nella coltivazione della cannabis con i terreni coltivati che nel giro di cinque anni sono aumentati di dieci volte superando i 4000 ettari. E’ quanto afferma la Coldiretti in riferimento al pronunciamento della Corte di giustizia dell’Unione europea che ha sancito la possibilità di libera circolazione dell’olio di cannabidiolo (CBD) nel mercato interno ricordando che non è uno stupefacente. Leggi


formazione

Giovani agricoltori: Inipa forma i leader del settore

Le aziende agricole italiane di under 35 sono cresciute del 12% negli ultimi 5 anni. Per questo motivo Inipa Coldiretti Education ha recentemente offerto ai delegati regionali un percorso di formazione e crescita professionale – “Essere Leader per la Squadra” – per supportare il ruolo dei giovani agricoltori italiani come custodi dei valori della tradizione e promotori di innovazione. Leggi


 

l'emergenza

Prandini: “Piano nazionale per la zootecnia con i 650 mln non spesi dei Psr”

“Con i 650 milioni non spesi per i Psr, che rischiano di dover essere restituiti all’Europa, diamo vita a piani di sviluppo nazionali su settori strategici come la zootecnica per incentivare nuovi investimenti all’interno delle imprese volti a favorire produzioni, distintività e sostenibilità”. E’ quanto ha affermato il presidente della Coldiretti Ettore Prandini in occasione del Dairy Summit 2020 gli Stati generali della filiera lattiero casearia. Leggi


il caso

Peste suina, serve stop all’import di animali dai paesi focolai

Con il diffondersi di casi di peste suina in Europa è necessario fermare immediatamente le importazioni di animali vivi provenienti o in transito dalle zone interessate dai focolai per tutelare gli allevamenti nazionali. E’ quanto chiede il presidente della Coldiretti Ettore Prandini in riferimento all’estendersi dei contagi in Europa. Leggi


L’export agroalimentare Ue perde colpi negli Usa e nel Regno Unito

Le esportazioni agroalimentari dell’Unione europea perdono colpi negli Stati Uniti e nel Regno Unito anche se complessivamente nel periodo gennaio-luglio 2020 sono aumentate del 2,1% rispetto allo stesso periodo del 2019. Leggi


europa

Banca Europea: priorità agli investimenti in agricoltura e bioeconomia

L’agricoltura e la bioeconomia sono una priorità della Banca europea degli investimenti (Bei). E’ quanto ha sostenuto il vicepresidente Christian Kettel Thomsen in occasione della sesta conferenza annuale dell’Unione europea sugli strumenti finanziari del Feasr per l’agricoltura che si è svolta il 16 novembre. Leggi


l'evento

I giovani di Coldiretti protagonisti a “The Economy of Francesco”

Giovani agricoltori della Coldiretti protagonisti a The Economy of Francesco, evento internazionale che coinvolge giovani economisti e imprenditori di tutto il mondo in un confronto che punta al cambiamento globale e a un nuovo modo di intendere l’economia. Leggi


Stampa il Giornale

Scarica la nuova versione de Il Punto Coldiretti 40 2020 da stampare in formato A3 e piegare o in formato A4

Archivio Prime Pagine >>


Banner Portale del socio ColdirettiTag
TerraInnova

Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi