il Punto Coldiretti

Consorzi agrari-Bonifiche Ferraresi: nasce il polo dell’agricoltura italiana

Difesa a 360 gradi della qualità e distintività del Made in Italy agroalimentare, dall’etichetta ai fitofarmaci fino alle nuove tecnologie. Tassello su tassello la Coldiretti continua a costruire la sua strategia e l’atto più recente è stato il rafforzamento del sistema dei Consorzi agrari. Nei giorni scorsi infatti è stata costituita la società Cai (Consorzi agrari d’Italia) fra Bf (Bonifiche Ferraresi) e i Consorzi Agrari Adriatico, Centro Sud, Emilia e Tirreno. Con un obiettivo preciso: garantire l’approvvigionamento dei fattori produttivi che per quanto riguarda agrofarmaci e sementi sono oggi a livello mondiale saldamente nelle mani di sole tre multinazionali che governano il 75% del mercato dei primi e il 63% dei secondi. “Evidente dunque – ha spiegato il presidente della Coldiretti, Ettore Prandini – la necessità per l’Italia di rafforzare il sistema dei Consorzi Agrari che sono l’unica struttura degli agricoltori italiani in grado di sostenere il potere contrattuale delle imprese agricole. In una fase, dopo l’emergenza Covid 19, in cui si avverte con maggiore urgenza la necessità di difendere la sovranità alimentare e non dipendere dall’estero per l’approvvigionamento in un momento, tra l’altro, di grandi tensioni internazionali”. Leggi


Ok Ue all’etichetta a batteria che salva il cibo tricolore

L’etichetta a batteria salva il Made in Italy dagli attacchi del nutriscore francese e dei semafori inglesi che penalizzano la dieta mediterranea e le grandi produzioni di qualità Dop e Igp italiane. E’ quanto afferma la Coldiretti nel commentare la valutazione positiva della Commissione europea sul decreto interministeriale (Sviluppo Economico, Salute, Politiche Agricole) relativo a un sistema di etichettatura nutrizionale alternativa al modello che si sta diffondendo nei paesi del nord Europa. Leggi


economia

Vini e mosti: dal 1° agosto le dichiarazioni di giacenza

Dal 1° agosto e non oltre il 10 settembre devono essere presentate le dichiarazioni di giacenza di vini e mosti per la campagna 2019/2020. Vanno dichiarati i quantitativi, espressi in ettolitri, detenuti alla mezzanotte del 31 luglio. Leggi


Prezzi agricoli, in aumento avicoli e carni suine

Andamento lento per i prezzi agricoli dell’ultima settimana. Dalle rilevazioni Ismea non emergono variazioni per le carni bovine. Ancora in recupero, con la sola eccezione dei capi da allevamento a Perugia, le quotazioni delle carni suine. Leggi


Il paradosso dei semi di papavero: si mangiano, si importano ma non si possono coltivare

E’ paradossale la situazione in Italia dei semi di papavero. Si tratta di un prodotto, ottenuto da varietà selezionate, destinate esclusivamente all’uso alimentare, che viene importato ma che non può essere coltivato in Italia, se non per scopi sperimentali. Leggi


pesca

Stop al pesce fresco in Adriatico, scatta il fermo pesca

Stop al pesce fresco a tavola per l’avvio del fermo pesca che porta al blocco delle attività della flotta italiana lungo l’Adriatico. A darne notizia è Coldiretti Impresapesca in occasione dell’avvio del provvedimento che dal 31 luglio bloccherà le attività dei pescherecci dal Friuli Venezia Giulia al Veneto, dall’Emilia Romagna fino a parte delle Marche e della Puglia. Lo stop inizialmente varrà infatti da Trieste ad Ancona (dove si tornerà in mare il 6 settembre) e da Bari a Manfredonia (rientro previsto il 29 agosto), mentre lungo l’Adriatico nel tratto da San Benedetto e Termoli le attività si fermeranno il 17 agosto (fino al 15 settembre). Leggi


lavoro

Sos raccolti, servono subito i voucher

Con una radicale semplificazione del voucher “agricolo” è possibile garantire opportunità di lavoro ad almeno 50mila giovani studenti, pensionati, cassintegrati e percettori di reddito di cittadinanza nelle attività stagionali in campagna. E’ quanto stima la Coldiretti in riferimento ai dati dell’Istat che evidenziano un calo congiunturale del Pil anche per l’agricoltura nel secondo trimestre 2020. Leggi


Contributi volontari: ecco le istruzioni Inps per il calcolo

Definite dall’Inps, con la circolare n. 89 pubblicata il 27 luglio,  le modalità di calcolo per i contributi volontari relativi al 2020 per le diverse categorie di lavoratori agricoli. Per i lavoratori agricoli dipendenti autorizzati alla prosecuzione volontaria l’aliquota che si applica a decorrere dal 1° gennaio 2020 è del 29,30%. Leggi


assicurazioni

Polizze: slitta al 31 marzo 2021 la domanda di pagamento per il 2016

Slitta al 31 marzo 2021 la presentazione delle domande di pagamento delle assicurazioni per la campagna 2016 relative a “Gestione del rischio – sottomisura 17.1 Assicurazione del raccolto, degli animali e delle piante – Programma di Sviluppo Rurale Nazionale (PSRN) 2014-2020”. Leggi


 

credito

Fumata bianca su Intesa-Ubi, un colosso bancario per il Made in Italy

“La nascita di un colosso bancario, al terzo posto nel continente, è un motivo di orgoglio per l’Italia e una ricchezza per il Sistema Paese poiché consentirà alle nostre imprese di cogliere meglio le nuove opportunità che vengono dall’Europa”. È quanto afferma il presidente della Coldiretti Ettore Prandini nell’esprimere soddisfazione per il successo dell’operazione di acquisizione di Ubi Banca da parte del Gruppo Intesa-San Paolo. Leggi


Stampa il Giornale

Scarica la nuova versione de Il Punto Coldiretti 29 – 2020 da stampare in formato A3 e piegare o in formato A4

Archivio Prime Pagine >>


l'evento

Oscar Green più forte della pandemia, boom di iscrizioni

Dopo la lunga selezione sulle migliaia di candidature pervenute da tutta Italia, iniziano le finali regionali di Oscar Green 2020, il concorso promosso da Coldiretti che, attraverso la voce e le esperienze dei giovani, racconta e premia una agricoltura che cambia, capace di creatività, originalità e grande abilità progettuale. Ottocento le imprese under 40 in lizza, il 10% in più rispetto all’anno precedente nonostante le grandi difficoltà legate alla pandemia. Leggi


Banner Portale del socio Coldiretti

europa

In vigore dal 1° agosto l’accordo di libero scambio Ue-Vietnam

In vigore dal primo agosto l’accordo di libero scambio tra la Ue e il Vietnam che si basa su contingenti tariffari e abbattimento dei dazi. Il Vietnam applicherà l’abbattimento dei dazi progresso su carni suine, bovine, ovine, prodotti lattiero caseari, vino, frutta, verdura e olio d’oliva. Leggi


Rapporto Fao/Ocse: il Covid 19 ipoteca la crescita dell’agricoltura mondiale

La pandemia globale del Covid 19   rischia di ipotecare le favorevoli prospettive  di medio termine della produzione agricola e del consumo alimentare. L’allarme è stato lanciato dal  rapporto Prospettive Agricole Ocse-Fao 2020-2029 Leggi


La Vignetta

batteria
Tag
TerraInnova

Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi