il Punto Coldiretti

Scattati i dazi di Trump, -20% prodotti Made in Italy sulle tavole Usa

Un calo del 20% delle vendite dei prodotti agroalimentari Made in Italy colpiti dai superdazi di Trump. E’ questo l’effetto stimato dalla Coldiretti dell’entrata in vigore delle nuove tariffe sui prodotti europei fino a 7,5 miliardi a partire dal 18 ottobre, nell’ambito della disputa nel settore aereonautico che coinvolge l’americana Boeing e l’europea Airbus, dopo il via libera del Wto. Dal Parmigiano Reggiano al Grana Padano fino al Gorgonzola ma anche salumi, agrumi, succhi e liquori, nella black list decisa dalla Rappresentanza Usa per il commercio (Ustr) ci sono beni alimentari per un valore delle esportazioni di circa mezzo miliardo di euro colpiti da dazi aggiuntivi che – sottolinea la Coldiretti – provocano il rincaro dei prezzi al consumo ed una preoccupante riduzione degli acquisti da parte dei cittadini e ristoratori statunitensi. “Ora si apre il negoziato in attesa della sentenza del Wto sui sussidi americani a Boeing con l’impegno del presidente degli Stati Uniti Donald Trump a valutare le rimostranze dell’Italia assunto nell’incontro con il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Mentre è importante tenere aperto il canale delle trattative è necessario attivare al più presto aiuti compensativi rafforzando i programmi di promozione dei prodotti agricoli nei paesi terzi e concedendo aiuti agli agricoltori che rischiano di subire gli effetti di una tempesta perfetta tra dazi Usa e Brexit, dopo aver subito fino ad ora una perdita di un miliardo di euro negli ultimi cinque anni a causa dell’embargo totale della Russia” spiega il presidente della Coldiretti Ettore Prandini. Leggi


Pac, al via il pagamento degli anticipi della domanda unica 2019

E’ iniziato il pagamento degli anticipi della domanda unica 2019 da parte di Agea (Agenzia per le erogazioni in agricoltura). Le aziende interessate sono oltre 200mila, per un importo di oltre 460 milioni di euro. Come previsto dalla normativa comunitaria l’anticipo per i pagamenti diretti è fissato nella misura del 70% e riguarda, il regime di pagamento di base (titoli), il pagamento del regime dei piccoli agricoltori e qualora siano stati effettuati tutti gli specifici controlli amministrativi previsti, il pagamento a favore delle pratiche agricole benefiche per il clima e l’ambiente (greening). Leggi


Condizionalità, ecco le istruzioni Agea per il 2019

L’Agea ha pubblicato le istruzioni operative per applicare la normativa nazionale e comunitaria relativa alla condizionalità per il 2019. Deve rispettare le regole della condizionalità chi beneficia di pagamenti diretti, pagamenti relativi a ristrutturazione e riconversione dei vigneti e vendemmia verde, premi annuali per forestazione e imboschimento, allestimento di sistemi agroforestali, pagamenti agro-climatico-ambientali, agricoltura biologica, indennità di Natura 2000 e connesse alla direttiva quadro sull’acqua, indennità a favore delle zone soggette a vincoli naturali o altri vincoli, benessere degli animali, servizi silvo-ambientali e climatici. Leggi


economia

Prezzi agricoli: ancora in rialzo le uova, si ferma il calo del latte spot

Ancora in rialzo i prezzi delle uova, in ripresa anche alcune tipologie di fiori (soprattutto Crisantemi in vista della ricorrenza dei defunti), mentre si ferma la flessione del latte spot. Prezzi piatti invece per le carni bovine. Leggi


Ortofrutta, nuove regole sugli investimenti dei piani operativi delle OP

E’ stata pubblicata il 14 ottobre la circolare del ministero delle Politiche agricole che fissa i valori massimi e gli importi forfettari per alcune tipologie di spese ammissibili, in attuazione dei programmi operativi delle organizzazioni dei produttori ortofrutticoli. Leggi


Castagne, al via la raccolta con -30% produzione

Con l’autunno arrivano le prime castagne italiane con un raccolto in calo del 30% rispetto allo scorso anno a causa dell’andamento climatico avverso e dell’attacco degli insetti alieni. E’ quanto emerge dal monitoraggio effettuato dalla Coldiretti che stima una produzione nazionale inferiore ai 25 milioni di chilogrammi. Leggi


Spesa Psr al 35%, per alcune regioni cresce il rischio disimpegno

La percentuale di spesa dei Psr regionali è al 34,85% del totale, per un importo di 7.286 milioni di euro pari a 3.562 milioni di euro di quota Feasr. E’ quanto emerge dall’ultimo rapporto sullo stato di avanzamento dei Piano di sviluppo rurale redatto dalla Rete Rurale Nazionale. Leggi


l'allarme

Killer alieni delle piante, pubblicata la nuova lista Ue

La Commissione europea intensifica l’azione di contrasto contro i batteri killer delle piante. In un documento pubblicato nei giorni scorsi, ha chiesto agli Stati membri di dare spazio alle attività di informazione e monitoraggio per eradicare gli organismi nocivi. Per questo è stato pubblicato un regolamento con una lista di 20 organismi nocivi da quarantena regolamentati che si qualificano come organismi nocivi prioritari Leggi


lavoro

Sisma, slitta al 15 gennaio il pagamento dei contributi Inps

L’Inps ha recepito lo slittamento della scadenza del termine fissato per la ripresa dei contributi sospesi nei Comuni colpiti dal sisma del 24 agosto 2016, 26 e 30 ottobre 2016 e 18 gennaio 2017. Si torna così a pagare il 15 gennaio 2020, mentre la precedente data era fissata al 15 ottobre 2019. Leggi


formazione

Traiettorie di Futuro, ecco la formazione per giovani imprenditori di Inipa

Si è conclusa con la visita studio alla Maccarese spa, azienda di eccellenza agro-zootecnica del litorale laziale, la prima edizione di Traiettorie di Futuro. L’iniziativa formativa realizzata da Inipa Coldiretti Education e promossa da Ismea, ha coinvolto 24 giovani imprenditori agricoli, in incontri altamente specializzati nelle aree di sviluppo competitivo più rilevanti per l’imprenditoria agricola. Leggi


 

la novità

Danni da cimice asiatica, in arrivo 80 mln

“Un primo passo importante per aiutare le imprese agricole colpite dal flagello della cimice asiatica che ha fatto strage di raccolti e frutteti”. E’ quanto afferma il presidente di Coldiretti Ettore Prandini in relazione agli 80 milioni di euro nella legge di bilancio in favore delle imprese danneggiate annunciati dal ministro delle Politiche Agricole Teresa Bellanova, che si è anche impegnata a studiare la possibilità di una moratoria dei mutui. Leggi


Stampa il Giornale

Scarica la nuova versione de Il Punto Coldiretti 33 2019 da stampare in formato A3 e piegare o in formato A4

Archivio Prime Pagine >>


europa

Ue, produzione di carni suine e pollame in crescita nel 2020

Produzione in crescita per le carni suine e di pollame, mentre si segnalano flessioni per quelle bovine e ovicaprine. Sono le previsioni europee per il 2020 e il consuntivo 2019 aggiornati a questo autunno. Leggi


La Vignetta

dazi trump
Banner Portale del socio Coldiretti
TerraInnova

Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi