Dal trattato Mercosur nuovi pericoli per l'agricoltura italiana 

Dopo il Ceta arriva il Mercosur e l’agricoltura italiana torna ad essere merce di scambio per accordi internazionali che rischiano di danneggiare gravemente le imprese agricole e le produzioni Made in Italy. A denunciarlo è la Coldiretti in riferimento al negoziato commerciale che l’Unione Europea ha intrapreso con i Paesi del mercato comune dell'America meridionale di cui fanno parte Argentina, Brasile, Paraguay, Uruguay, oltre al Venezuela (che non rientra però nel patto). L’intenzione sarebbe di chiudere l’intesa entro il prossimo mese di marzo ma sono diversi i dubbi sull’impatto del trattato su alcuni settori cardine dell’agroalimentare tricolore. Non a caso Coldiretti ha chiesto alle ultime riunioni sui tavoli dei Ministeri delle Politiche agricole e dello Svilupo economico di evitare accelerazioni repentine su posizioni non condivise, visti i tanti aspetti che rimangono da chiarire. A preoccupare è, tra i vari punti, l’apertura all’arrivo a dazio zero in Europa di grandi quantitativi di carne bovina dai paesi sudamericani ma anche di riso e agrumi. Leggi  


Torna Fieragricola con Coldiretti protagonista

Dal 31 gennaio al 3 febbraio torna Fieragricola che anche quest’anno vedrà Coldiretti protagonista con iniziative ed incontri. L’appuntamento è al quartiere fieristico di Verona dal mercoledì alla domenica con orario 9-18. Per l’occasione Coldiretti ha creato uno spazio dedicato alle imprese agricole sul tema “Coltiviamo soluzioni” (padiglione 9 – stand A16-B16). Dall’assistenza per i bandi del Psr alla consulenza su credito e opportunità di finanziamento, dalle indicazioni sui fondi della Pac alle ultime novità fiscali, fino ai consigli utili su pensioni e welfare, gli esperti dell’organizzazione saranno a disposizione dei visitatori. In programma anche importanti eventi convegnistici sul nuovo ruolo di Coldiretti come sindacato imprenditoriale di filiera. Gli appuntamenti sono per mercoledì 31 gennaio ore 14.30 in sala Vivaldi sugli Accordi di Filiera e per giovedì 1° febbraio ore 9.00 nell’area Forum Eurocarne sull' agricoltura di precisione. Leggi  

 

 


economia  

Consumi vino, è boom enoteche

Una crescita del 13% in cinque anni delle enoteche in Italia con la presenza di 7.300 “oasi del vino” lungo tutta la Penisola. E’ quanto emerge da un’analisi di Coldiretti e della Camera di commercio di Milano dalla quale si evidenzia la crescente attenzione alla qualità negli acquisti di vino che è diventato una espressione culturale da condividere con amici e parenti. Leggi 

 

Al via i voucher per la digitalizzazione

Dal 15 gennaio 2018 è possibile accedere alla procedura informatica per compilare la domanda di accesso al “Voucher per la digitalizzazione delle Pmi”.  Si tratta, in particolare, di una misura predisposta dal Ministero dello Sviluppo economico per le micro, piccole e medie imprese che prevede un contributo, tramite concessione di un “voucher”, fino a 10mila euro, per interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico. Leggi  

 

Bonus verde, occhio alle regole

Nella manovra finanziaria per il 2018, dopo due anni di pressanti richieste da parte di Coldiretti, ha trovato finalmente spazio, insieme ad altri importanti misure per il settore agricolo (decontribuzione per giovani agricoltori, il cibo di strada contadino, la sterilizzazione delle aliquote Iva) il “bonus verde”, ovvero la detraibilità fiscale delle spese sostenute per la realizzazione di opere a verde. Leggi 



sviluppo rurale

Agricoltura di precisione, ecco le linee 

E’ stato pubblicato il Decreto ministeriale che approva le “Linee guida per lo sviluppo dell’Agricoltura di Precisione in Italia”. Si tratta di un approfondimento sull'innovazione tecnologica in agricoltura, così come delineato nel Piano strategico per l'innovazione e la ricerca nel settore agricolo alimentare e forestale 2014-2020 approvato nell’aprile del 2015. Leggi 

 

Condizionalità e sicurezza alimentare 

I beneficiari degli aiuti comunitari che realizzano prodotti animali, vegetali o derivati, quali latte, uova, mangimi o alimenti per animali devono rispettare gli adempimenti previsti nel CGO 4 della condizionalità sulla sicurezza alimentare. Leggi 


l'analisi

Dop e Igp, patrimonio da 14 mld 

L’Italia è leader mondiale nella qualità a tavola con il fatturato al consumo dei prodotti a denominazione Dop, Igp e Stg che è salito a circa 14 miliardi di euro dei quali ben 4 miliardi realizzati all’estero. E’ quanto stima la Coldiretti in occasione della divulgazione dei dati Istat sui prodotti agroalimentari di qualità che conferma la tendenza crescente al rafforzamento del settore nelle sue diverse dimensioni. Leggi 

 

Marchi storici, si inverte tendenza 

Con l’operazione della Ferrero negli Usa è svolta per l’agroalimentare Made in Italy che ha visto passare in mani straniere tre marchi storici su quattro. E’ quanto afferma la Coldiretti nel commentare l’acquisizione da parte del gruppo piemontese del business dolciario statunitense della Nestlé per 2,8 miliardi di dollari. Leggi 

 


 

 

Stampa il Giornale

Scarica la nuova versione de Il Punto Coldiretti 2 - 2018 da stampare in formato A3 e piegare o in formato A4

Archivio Prime Pagine >>



Europa

Ue, bandi promozione per 169 mln 

Sono stati pubblicati i due bandi 2018 per i Programmi “semplici” e “multipli” per azioni di informazione e promozione dei prodotti agricoli. Il budget a disposizione per il 2018 è pari a 169,1 milioni di euro. Domande entro  il 12 aprile 2018 alle ore 17. Leggi 


l'appuntamento

Il 26/1 si assegnano gli Oscar Green alle imprese giovani 

Apre il “Salone della creatività Made in Italy” con le dimostrazioni pratiche delle esperienze di successo dei giovani finalisti al premio per l’innovazione Oscar Green sostenuto da Campagna Amica venerdì 26 gennaio 2018 con inizio alle ore 9,00 in via XXIV Maggio 43 al Centro Congressi Rospigliosi a Roma dove giungeranno centinaia di giovani da tutte le Regioni. Leggi 

 

l'iniziativa

Capre e mucche a San Pietro per la festa di S.Antonio 

Sono migliaia gli allevatori della Coldiretti arrivati a Roma per festeggiare San Antonio Abate patrono degli animali. A piazza San Pietro hanno portato, assieme all’Aia – Associazione italiana allevatori, mucche, asini, pecore, maiali, capre, cavalli, galline e conigli delle razze più rare. Leggi 


spunti di riflessione

L'Italia, un Paese fatto di paesi

Un’idea nuova d’Italia, quella della tipicità, della distintività e della prossimità a misura d’uomo, che lega il suo futuro sviluppo a ciò che la rende unica. Per la prima volta un provvedimento legislativo sancisce l’importanza dei piccoli Comuni che sono sotto la soglia dei 5.000 abitanti, una parte rilevane e vasta del nostro Paese. Leggi 


TerraInnova

Universitas

Meteo

Prezzi e costi

Feed RSS

Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti