Arriva a Milano il Villaggio Coldiretti    La campagna conquista la città

Per la prima volta la grande bellezza delle mille campagne italiane conquista la città con l’appuntamento al centro storico della metropoli finanziaria del Paese nel Villaggio degli agricoltori della Coldiretti che sarà inaugurato alle ore 9,30 del 29 settembre a Milano, da Piazza del Cannone a Piazza Castello, tra gli altri, con il Ministro delle Politiche Agricole Maurizio Martina e migliaia di agricoltori insieme al presidente della Coldiretti Roberto Moncalvo. L’unico posto al mondo dove per l’intero week end tutti possono vivere per una volta l’ esperienza da gourmet con il miglior cibo italiano a soli 5 euro per tutti i menu preparati dagli agrichef con i sapori antichi della tradizione, dalla pasta di grano Senatore Cappelli al riso Vialone nano, senza dimenticare l’innovazione con la carne 100% italiana servita nelle bracerie e la pizza autenticamente tricolore, dalla farina all’olio, dal pomodoro alla mozzarella ma anche lo street food green, dal gelato di latte d’asina al pesce azzurro al cartoccio. Spazio anche alla solidarietà per salvare le specialità delle aree terremotate che saranno offerte dagli agricoltori colpiti dal sisma e alla spesa a chilometri zero con le specialità del territorio nel mercato contadino. #STOCOICONTADINI è anche una occasione unica per conoscere il primato della biodiversità italiana. Leggi


Scatta il primo raccolto di riso con l'etichetta

Scatta in Italia la raccolta del primo riso che sarà obbligatoriamente etichettato come Made in Italy per difendere i consumatori dal rischio di portare in tavola produzioni di bassa qualità importate dall’estero. Lo rende noto la Coldiretti nel denunciare che nel primo semestre dell’anno sono aumentate dell’800% le importazioni di riso dalla Birmania che nonostante sia sotto accusa per la violazione dei diritti umani nei confronti del popolo rohingya gode insieme alla Cambogia dell’introduzione da parte dell’Ue del sistema tariffario agevolato a dazio zero per i Paesi che operano in regime EBA (Tutto tranne le armi). Leggi  


economia        

Nuovo record per l'export tricolore

E’ record storico per il Made in Italy alimentare all’estero con una crescita del +7,2% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sui dati Istat relativi a commercio estero nei primi sette mesi del 2017 dopo che nel 2016 l’agroalimentare aveva raggiunto il massimo storico di 38,4 miliardi. Leggi 

 

Agrumi, nuove opportunità in Cina 

Sono in fase di aggiornamento le liste dei produttori/esportatori di agrumi in Cina. Secondo quanto reso noto dal Ministero delle Politiche agricole, il protocollo di intesa in essere con il paese asiatico prevede infatti che i produttori/esportatori che intendono aderire ai programmi di esportazione soddisfino gli specifici requisiti fitosanitari previsti dall’accordo e siano inseriti in appositi elenchi ufficiali. Leggi 

  

Piante per prevenire gli attentati

Per aumentare la sicurezza nelle città si pensa all’utilizzo, al posto delle brutte barriere di cemento anti-terrorismo che incominciano a comparire e deturpare i centri cittadini, di grandi vasi con piante e fiori per impedire l’accesso a piazze o a strade di mezzi che potrebbero essere utilizzati per compiere attentati. Leggi 


pesca  

Primo ok al Testo unico per il settore

SIl via libera al Testo unico sulla pesca rappresenta una boccata d’ossigeno per un settore che negli ultimi 30 anni ha visto scomparire un peschereccio su tre e ben 18mila posti di lavoro. Ad affermarlo è la Coldiretti Impresapesca in occasione dell’approvazione alla Camera della proposta di legge che contiene interventi per il settore ittico, oltre alle deleghe al Governo per il riordino normativo, per la semplificazione amministrativa ed anche in materia di politiche sociali e servizi alle imprese nel settore della pesca professionale. Leggi  


ambiente  

Crescono vendita diretta e mense bio

Il bio preferisce la vendita diretta. Nel 2016, salgono del 3%, le imprese agricole biologiche che praticano la vendita diretta al consumatore (2.879 aziende contro 2.795. fonte Biobank). Un +7,7% segnano anche le mense scolastiche nel periodo 2012-2016. Lo stanziamento di 44 milioni di euro per la promozione degli alimenti bio sembra aver funzionato ma, al momento, i bandi di gara degli appalti non pongono alcun vincolo rispetto all’origine italiana degli alimenti bio somministrati. Leggi  

 

Conai, intesa per la semplificazione

Coldiretti e Conai - Consorzio nazionale imballaggi hanno siglato l’avvio di un percorso per semplificare gli adempimenti per le imprese agricole. Con specifico riferimento al Consorzio imballaggi (Conai) ed ai consorzi di filiera la disposizione ha previsto espressamente, per le imprese agricole che utilizzano o importano imballaggi l’esonero dall’iscrizione e dalla relativa contribuzione. Leggi  

 

E' un Sistema qualità da primato

Lo stato di attuazione del Sistema di Qualità Nazionale di Produzione Integrata è stato al centro di un incontro tra Coldiretti e Ministero delle Politiche agricole in vista della prossima pubblicazione,  nella versione aggiornata,  delle Linee guida nazionali 2018 a cui seguirà l’adozione dei singoli disciplinari da parte delle Regioni. Leggi  



 

organizzazione

Moncalvo rieletto vicepresidente degli agricoltori europei

Roberto Moncalvo, presidente della Coldiretti, è stato eletto vice presidente del Comitato delle Organizzazioni Agricole Europee (COPA), l'organismo che, dal 1958 rappresenta gli interessi di oltre 23 milioni di agricoltori europei. Leggi

 

Stampa il Giornale

Scarica la nuova versione de Il Punto Coldiretti 31 - 2017 da stampare in formato A3 e piegare o in formato A4

Archivio Prime Pagine >>


La vignetta


Europa

Ceta, un regalo alle lobby industriali

L’accordo Ceta è un regalo alle grandi lobby industriali dell’alimentare che colpisce il vero Made in Italy e favorisce la delocalizzazione, con riflessi pesantissimi sul tema della trasparenza e delle ricadute sanitarie e ambientali. E’ quanto afferma la Coldiretti in occasione dell’entrata in vigore provvisoria dell'accordo. Leggi 

 

Fao, aumenta la fame ma giù i prezzi agricoli

L’aumento della fame nel mondo avviene nonostante si sia verificato un drastico calo dei prezzi dei prodotti agricoli che nel 2016 sono scesi al minimo dell’ultimo quinquennio per le principali materie prime ricomprese nell’Indice Fao. Leggi 

 


l'allarme 

Alluvione a Livorno, campagne devastate

Non solo danni in città a Livorno ma campagne devastate con il lavoro di intere famiglie distrutto e decine e decine di ettari di terreni agricoli che sono stati sommersi, stalle, serre e capannoni completamente allagati, strutture, trattori, macchinari ed attrezzi danneggiati, impianti elettrici saltati, balle di fieno e ortaggi da buttare con perdite complessive stimate al momento in oltre 3,5 milioni di euro. Leggi   

 



TerraInnova

Universitas

Meteo

Prezzi e costi

Scadenze

Feed RSS

Registrato presso il Tribunale Civile di Roma, Sezione per la Stampa e l'Informazione al n. 367/2008 del Registro della Stampa. Direttore Responsabile: Paolo Falcioni.
2008 © Copyright Coldiretti - powered by BLUARANCIO S.p.A. | Redazione contenuti